Il sogno di ogni donna è un uomo dolce, affettuoso, che sia in grado di soddisfare ogni desiderio. Ma come bisogna comportarsi quando la futura suocera entra in gioco?

Tra gli uomini è spesso diffusa la presenza di un forte legame con la propria madre, quindi è bene sapere cosa fare quando il proprio partner ha la sindrome da “cocco di mamma“.

Galleria di immagini: flirt

Innanzitutto, potrebbe essere un grave errore competere con la futura suocera. Bisogna sempre ricordarsi che “la mamma è sempre la mamma” e come tale verrà sempre difesa dal proprio figlio.

Nonostante si voglia essere al centro delle attenzioni del proprio fidanzato, non si può imporgli una scelta tra l’amore per la propria compagna e quello per la propria madre: il confronto non può reggere perché avviene su due piani completamente differenti.

Ognuno è legato alla propria famiglia e il cordone ombelicale che lega madre e figli è molto difficile da spezzare, bisogna accettare il carattere e le scelte del proprio partner. Se si cerca di “ignorare” il rapporto morboso che lui ha con sua madre, è molto probabile che la relazione vada avanti a gonfie vele.

Chi pensa che l’amicizia tra una donna e la sua futura suocera non possa esistere si sbaglia di grosso, se si riesce a entrare nelle grazie della madre, il figlio sarà più contento e sarà possibile far crescere la relazione fino a portarla a un livello successivo. È quindi necessario curare molto il rapporto con la madre del proprio fidanzato, magari potrebbe essere un’ottima occasione per mostrarle il proprio carattere e la propria onestà.

Un confronto civile e mite è la chiave di tutto: se si riesce a trovare un modo corretto per approcciarsi con l’altra persona, tutto diventa più semplice e si potrebbe arrivare addirittura a una confidenza tale da ricevere consigli spassionati da donna a donna.

Che la madre di un uomo abbia più esperienza della relativa compagna è fuori discussione. Il bagaglio di esperienze che ogni persona possiede cresce con l’età e sarebbe davvero un errore grossolano pensare di saperne di più di chi è ormai maturo. Tuttavia, molte donne non riescono a sopportare il peso dei consigli provenienti dalla futura suocera.

Per quieto vivere, sarà necessario fare finta di niente quando il proprio partner tesserà le lodi della madre in vari campi, dalla cucina al modo di stirare. Bisognerà ignorare sempre frasi del tipo “Dovresti chiedere a mia madre come cucina…” oppure “Da mia madre c’è solo da imparare…”.

Se si riesce a ignorare questi commenti sarà possibile evitare scontri da cui nascono spesso malintesi, e salvare il rapporto con il proprio partner.