I Razzie Awards sono gli “Oscar dei peggiori” e vengono assegnati annualmente ad attori, sceneggiatori, registi e film che si sono particolarmente distinti in negativo nell’anno precedente. Come di consueto, la “premiazione” ha luogo la notte prima della grande cerimonia degli Oscar, quasi a voler fungere da controcanto alla serata dedicata alla statuetta più famosa del mondo del cinema.

Sono state finalmente rese ufficiali le nomination e, come ogni anno, la black list non manca di suscitare polemiche poiché, molto spesso, sono nominati star e attori molto amati dal pubblico.

A contendersi lo sfortunato premio di “Peggior Film del 2009” saranno le pellicole “All About Steve”, “G.I. Joe”, “Land of the Lost”, “Old Dogs” e “Transformers 2″.

Nella categoria per la “Peggiore attrice“, accanto a Beyoncé per “Obsessed”, Miley Cyrus per “Hannah Montana: The Movie”, Sarah Jessica Parker per “Che fine hanno fatto i Morgan?” c’è anche la pluripremiata Sandra Bullock. La Bullock è in nomination non per i film che le hanno valso il Golden Globe (“The Proposal) o il SAG (“Blind Side”) ma per la commedia “All About Steve”, che si è rivelata anche un clamoroso flop di botteghino.

Dalla categoria non poteva mancare la bella Megan Fox, presente con ben due pellicole, sia “Jennifer’s Body” che “Transformers 2″.

Se i fan di “Twilight” si possono sentire al sicuro vista l’esclusione dalla categoria come “Peggior attore” il loro beniamino, Robert Pattinson, resteranno molto delusi dal fatto che “New Moon” è in lizza come “Peggior sceneggiatura” del 2009.

In realtà il bel vampiro Pattinson può comunque sperare per qualche premio. Infatti, Pattinson è presente sia nella categoria come “Peggior attore di supporto” sia come “Peggior coppia del grande schermo” insieme a Kristen Stewart e a Taylor Lautner.

Il triangolo amoroso di Twilight non si divide neanche per i Razzie Award.

La cerimonia avrà luogo il 6 marzo a Los Angeles.