È tempo di wardrobe detox: fa tappa a Milano, il 28 febbraio e il primo marzo Rebelle, la piattaforma online che vende capi luxury second hand delle migliori griffe, tra cui Prada, Hermes, Louis Vuitton. Il marketplace, nato ad Amburgo nel 2013, prosegue il suo roadshow ospite delle più interessanti vetrine fashion italiane. Nella città meneghina, reduce dalla Fashion Week, si ferma nella boutique Miki Thumb di Michela Pollice per offrire alle clienti un’occasione unica di rinnovare il proprio guardaroba.

Alla due giorni milanese è prevista la presenza del team al completo della casa madre tedesca, che da Amburgo arriva per selezionare capi e accessori che le clienti decidono di mettere in vendita su Rebelle. La valutazione del singolo pezzo avviene in diretta e così anche il prezzo viene stabilito al momento di comune accordo. A tutti verrà consegnato un buono da 50 euro di benvenuto per il primo acquisto che potrà essere speso da Miki Thumb entro il 31 Marzo 2018 (è possibile prendere appuntamento per un servizio di Concierge totalmente dedicato telefonando al numero 02/87369935).

In programma: il 2 e 3 marzo da Zoe a Bassano del Grappa, il 9 e 10 marzo da Flow a Firenze, il 15 e 16 marzo da Julian Fashion a Milano Marittima, il 23 e 24 marzo a Roma da Officine Red per tornare a Milano il 13 e 14 aprile presso Solo Blu.

Ci piace pensare che la relazione delle clienti con Rebelle sia di gioco e passione per la moda, ma anche di investimento. La piattaforma offre la possibilità di rivendere quei capi di abbigliamento e accessori che non si usano più, senza disperdere l’investimento iniziale. È un’esperienza in qualche modo sfidante per noi donne, perché meglio si seleziona l’acquisto iniziale, puntando su una griffe particolare e su un capo speciale, e più si ha la possibilità di guadagnare dalla vendita. Un vero e proprio #tradingdiBorsa, come lo abbiamo battezzato un anno fa”, spiega Valentina Ingellis, country manager Italia.

Rebelle in Italia sta sperimentando alcune novità, che si sono rivelate vincenti. Una su tutte l’avere scelto di presentarsi anche da Charme & Cheveux, uno dei coiffeur più cool di Milano, il primo a lanciare l’aperitivo in atelier. Nell’evento che si è tenuto lo scorso dicembre, Rebelle ha raggiunto un record aziendale: 640 tra capi di abbigliamento e accessori raccolti, 120 venditrici, 180mila euro il valore complessivo della merce che verrà rivenduta sulla piattaforma, 250 euro il valore medio di ogni pezzo e 3900 euro il prezzo più alto assegnato a un capo.

Opening Cocktail: @ Miki Thumb – Mercoledì, 28 Febbraio dalle 19 alle 2 – Via Galvano Fiamma 40, Milano