Tra i regali di Natale classici, che non tramontano mai (soprattutto per le donne), ci sono i profumi. Certo, a volte non è facile scegliere quello giusto, soprattutto se non si conoscono i gusti dell’altra persona, ed è per questo che consigliamo di puntare sul profumo soprattutto se lo si vuole regalare ad una parente (la madre, una sorella, una cugina con cui si ha una certa confidenza) o a una cara amica.

Per il resto, basta farsi un’idea di quello che si può trovare nei negozi e scoprire le novità. Il risultato? Vi renderete conto che c’è davvero l’imbarazzo della scelta e quindi abbiamo pensato di darvi qualche suggerimento, per rendervi più facili le cose e regalare il profumo giusto.

  1. My Burberry Eau De Parfum Festive Edition. Partiamo da Burberry che, in occasione delle feste, propone un’edizione speciale del suo celebre My Burberry Eau De Parfum in una boccetta con fiocchi di neve dorati contenuta in un packaging elegante con scintillanti pagliuzze dorate e fiocco in gabardine dorato. Per quelle poche che ancora non conosco il profumo in questione, diciamo che ha note di testa come sweet pea e bergamotto, fuse in un cuore di geranio, mela cotogna e fresia, amplificate da note di fondo di rosa damascena e patchouli.
  2. Flowerbomb Eau de Parfum di Victor & Rolf. Un nome che è un programma questo Flowerbomb di Victor & Rolf, dato che la sua peculiarità è quella di mescolare diverse fragranze floreali con un risultato misterioso e affascinante. Un vero e proprio caleidoscopio olfattivo per chi ama farsi avvolgere della magia dei fiori.
  3. Missoni Eau de Parfum. Una delle novità di queste festività è Missoni Eau de Parfum, che mescola la delicatezza del gelsomino alla sensualità del mahonial, che vengono poi abbracciati dalle note dei legni e della fava tonka. Da segnalare anche la boccetta, ispirata al vetro soffiato di Venezia, dalle tonalità viola, fucsia e verdi.
  4. Sì Eau de Parfume Intense di Giorgio Armani. Il neo-arrivato in casa Armani è Sì Eau de Parfume Intense, che mescola ribes nero, bergamotto, mandarino e fresia, il tutto arricchito dall’essenza di rosa di maggio, neroli, vaniglia e legni scuri. Il flacone è stato realizzato, per l’occasione, da dei vetrai dell’atelier Salviati di Murano.
  5. Eau de Parfum Balmain per H&M. Da qualche giorno è in vendita, in edizione limitata, l’Eau de Parfum Balmain per H&M. La sua particolarità è quella di unire note di testa ai semi di tonka e petali di gelsomino bianco, con cuori di legni e cedri provenienti da Texas. A tutto questo si aggiungono del muschio bianco e del sandalo australiano. Insomma, un profumo che è intenso, ma al tempo stesso delicato.
  6. Stella di Stella McCartney. È tornata in profumeria con una nuova veste Stella, il primo Eau de Parfume firmato da Stella McCartney. La fragranza vuole essere un omaggio alla rosa inglese, simbolo di femminilità, che viene mescolata a dell’ambra con un risultato leggermente più deciso. Il flacone, dal design moderno, è color prugna con una fascia color oro, mentre il packaging è viola con pois dorati.
  7. Goldea di Bulgari. Una buona idea potrebbe essere anche quella di regalare l’Eau de Parfume Goldea di Bulgari, che punta principalmente sul musk mescolato a fiori d’arancio, bergamotto e lamponi, dando poi un tocco in più di fascino con l’aggiunta di ylang-ylang e petali di gelsomino. Il flacone si presenta come un vero e proprio gioiello, scolpito con eleganza.
  8. Miu Miu Eau De Parfume. È fresco e sensuale Miu Miu Eau de Parfume, la prima fragranza firmata dalla nota maison. Tutto si gioca sul mughetto, a cui si aggiungono delle note verdi sintetiche e della rosa. In sottofondo sentori di legno e pepe akigalawood. Il flacone si contraddistingue per il design giovane e divertente.
  9. Black Opium Eau de Toilette di Yves Saint Laurent. Le donne più decise e intraprendenti non possono non amare Black Opium di Yves Saint Laurent. Alla base di questo profumo un mix di ribes nero, pera e mandarino verde, a cui vengono aggiunte note di petali di gelsomino e di fiori d’arancio. Il suo flacone è quadrato con al centro un cerchio che ne addolcisce il design.
  10. Floris Jermyn Street Eau de Parfum. Un altro profumo di classe è Floris Jermyn Street Eau de Parfum, che vuole essere un omaggio a quella che è stata la sede della maison per quasi 300 anni. La sua base sono delle note agrumate e verdi, a cui si aggiungono altre che richiamano il platano di Londra, ma anche il legno di cedro e il musk. A dare una sferzata al tutto un pizzico di gin. Il flacone ha un design molto semplice, quasi a contrastare l’eccentricità del suo contenuto.