Dopo le prime immagini rilasciate qualche giorno fa, viene finalmente mostrato il video di “Resident Evil: Afterlife“, quarto episodio della saga cinematografica firmata da Paul W.S. Anderson e ispirata all’omonimo videogioco di Capcom.

Il trailer appare piuttosto interessante, poiché gli elementi mostrati svelano che tipo di film sarà “Resident Evil: Afterlife”. Sembra innanzitutto che quest’episodio sarà allineato con l’ultimo capitolo videoludico della serie, Resident Evil 5: d’altronde lo stesso Anderson, in un’intervista rilasciata a ScifiWire, confessa di essere rimasto molto colpito dal gioco, riadattando di conseguenza lo script.

Osservando le immagini, si nota come Albert Wesker, vecchia conoscenza dei fan della serie, rivestirà un ruolo preminente nell’economia narrativa, costituendo il principale nemico del film: in alcune scene possiamo vederlo battersi contro Alice, ma non mancheranno nemmeno gli scontri con Chris Redfield, altro pilastro della saga.

Ovviamente ci saranno altri elementi familiari ai videogiocatori, come i Majini, conosciuti in Resident Evil 5. Tuttavia altre inedite creature faranno la comparsa nel film, ma non vogliamo rovinarvi la sorpresa.

“Resident Evil: Afterlife” verrà diretto da Paul W. S. Anderson, e sarà interpretato da Milla Jovovich, Spencer Lock, Ali Larter, Shawn Roberts, Boris Kodjoe, Kim Coates, Norman Yeung e Kacey Barnfield. L’uscita del film, interamente in 3D, è prevista per settembre del 2011.