La neoarrivata primavera ha portato con sé, oltre alle prime belle giornate, anche la prima ondata di allergie. Per molte persone si tratta di un vero e proprio incubo, ma a volte i sintomi si possono prevenire con alcuni semplici rimedi naturali.

Per esempio, coloro che soffrono di asma allergico possono combatterlo con il succo di ribes nero: il piccolo frutto avrebbe delle proprietà antinfiammatorie che riescono ad alleviare l’irritazione del tessuto polmonare, ovviamente stressato per via dell’asma.

A rendere noto questo nuovo metodo è un gruppo di esperti dell’istituto neozelandese Plant & Food Research, come riporta Asca.

Il ribes nero dovrebbe, dunque, riuscire a migliorare nettamente la situazione e coloro che soffrono di asma, allergico o no, sanno bene quanto sia una patologia sfiancante, per il proprio corpo.

In futuro, gli studiosi si proporranno di scoprire se è possibile sviluppare alimenti contenenti le proprietà benefiche del ribes nero. In fondo, potrebbero rivelarsi un ottimo aiuto per prevenire l’asma, anche nel caso in cui si dovessero affiancare ai classici trattamenti convenzionali.