C’è grande attesa intorno al nuovo film di Woody Allen, Bop Decameron, un progetto che il regista americano ha annunciato all’ultimo Festival di Cannes e che verrà girato quest’estate a Roma; una parte del cast sarà quindi italiana e dopo quella di Roberto Benigni sono state annunciate altre presenze nostrane.

Variety riporta infatti l’ingresso nel cast della pellicola di Riccardo Scamarcio, Isabella Ferrari e Sergio Rubini, che vanno ad aggiungersi ad altre presenze illustri e variegate: Jesse Eisenberg, Ellen Page, Alec Baldwin, Penelope Cruz, Judy Davis e Maricel Álvarez, oltre naturalmente a Roberto Benigni.

Galleria di immagini: Riccardo Scamarcio

Intanto l’ultima pellicola di Allen, “Midnight in Paris“, è appena uscita negli Stati Uniti e sta segnando per il regista newyorkese un ritorno al successo commerciale in patria dopo una serie di pellicole piuttosto ignorate dal pubblico americano.

Il nuovo Bop Decameron, come il titolo stesso annuncia, sarà una rivisitazione del Decameron, una raccolta di 100 novelle scritte nel 1300 da Giovanni Boccaccio, per quella che sarà un’incursione di Woody Allen in terra italiana dopo la tappa francese. La trama del film sarà incentrata su quattro diverse storie, due con personaggi americani e due con attori del nostro paese che dovrebbero anche essere girate in italiano. Le riprese partiranno a Roma il prossimo 11 luglio.