Abbacchio alla maremmana con pomodori, peperoni e salvia

Anna Carbone 17 dicembre 2012
Tempo totale:
45 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 800 gr di abbacchio
  • 3 pomodori maturi
  • 2 peperoni
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • un cucchiaio di farina
  • qualche foglia di salvia
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai d'olio
  • sale – pepe

Variante di quello alla romana, l’abbacchio alla maremmana non ha nulla da invidiare all’omonimo laziale. La ricetta, leggermente diversa, forse un po’ più ricca di verdure, è ugualmente buona. Un ottimo secondo piatto di carne, saporito.

Preparazione:

Tagliate l'abbacchio a pezzi e fatelo rosolare in una casseruola per alcuni minuti con l'olio, la cipolla e l'aglio tritati. Aggiungete i pomodori pelati e privati dei semi, i peperoni tagliati a pezzi e le foglie di salvia. Salate, pepate, fate cuocere per alcuni minuti. Versate il vino, lasciatelo evaporare, quindi unite la farina, mescolando con un cucchiaio di legno per un paio di minuti. Versate due o tre mestoli di acqua bollente in modo che il sugo ricopra la carne, mescolate bene, coperchiate e fate cuocere a calore moderato per una ventina di minuti. Disponente la carne con il sugo in un piatto da portata e servitela. Si può accompagnare con delle fettine di pane casereccio leggermente abbrustolite.

Note:

Accompagnate con Castel del Monte Rosato o Barbera d'Asti o Chianti dei Colli Lucchesi.

photo credit: Shoot First, Eat Later via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili