Agnello con piselli alla romagnola: gustoso per Natale 2014

Anna Carbone 12 dicembre 2014
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per persone:
  • 1 cosciotto di agnello
  • di circa un kg
  • 50 g di pancetta tritata
  • 2 cucchiai d'olio
  • 25 g di burro
  • 500 g di pomodoro passato
  • diluito con un po' d'acqua
  • 300 g di piselli sgusciati e
  • sbollentati
  • 2 spicchi d'aglio
  • sale
  • pepe

C’è chi per Natale preferisce il tacchino, chi gradisce un saporito cosciotto di maiale alla grappa e chi, invece, gusta l’agnello comunque preparato, anche semplicemente arrosto.

Urge tener presenti tutti i gusti e qui ce n’è per tutti. Se proprio preferite l’agnello potete andare nell’esotico e preparare un buon cosciotto d’agnello alla normanna.

Oggi ho pensato di attingere alla tradizionale cucina romagnola per suggerirvi un cosciotto d’agnello con i piselli alla maniera di Romagna.

Una ricetta semplice, gustosa, che sa di primavera sotto l’albero, che vuole ingredienti semplici: pancetta tritata, olio, burro, pomodoro passato, piselli. E in abbinamento un vino che sia compatibile con altre portate.

Il vino

L’Albana di Romagna a tavola

L’Albana di Romagna doc secco, servito a una temperatura fra i 10° e i 12° C, si sposa ottimamente con piatti di pesce, specialmente zuppe e crostacei, e si abbina perfettamente a carni bianche, agnello, fegato d’oca, pollo in gelatina e minestre in brodo, antipasti misti, minestre asciutte, risotti, piatti di uova e formaggi, fritto alla marinara.

Le versioni amabile, dolce e passito sono adatte a un fine pasto con frutta, formaggi e dessert. I tipi amabile e passito sono da dessert o da bere fuori pasto come vino da conversazione. Il migliore abbinamento per l’Albana Passito si ha con il classico Formaggio di Fossa accompagnato da miele di castagno. Per Natale, un’idea in più.

Preparazione:

Diluite con un po' d'acqua 500 g di pomodoro passato.
Sgusciati e sbollentate 300 g di piselli per una decina di minuti.
Steccate il cosciotto con i pezzi d'aglio e fatelo dorare da ambo le parti in un tegame con la pancetta e l'olio. Aggiustate di sale e pepe; poi aggiungete il burro e continuate la cottura per una ventina di minuti a calore moderato.
Togliete l'agnello e mettetelo in un piatto caldo.
Nel fondo di cottura aggiungete i piselli, un pizzico di sale e il pomodoro passato, lasciate addensare e insaporire.
Ora rimettete il cosciotto nel tegame di cottura e lasciate cuocere a fuoco moderato.
Servite il cosciotto ben caldo.

photo credit: gaspartorriero via photopin cc

Note:

Informazioni utili