PREPARAZIONE

In una terrina mescolate delicatamente la ricotta con lo zucchero al velo fino a formare un composto liscio e consistente.

Lavate bene il limone, asciugatelo e grattugiate la buccia con l’apposito attrezzo.

Private l’ananas della scorza e tagliatelo a dadini abbastanza regolari e non troppo grandi.

Versate i dadini di ananas nella crema di ricotta e mescolate delicatamente per amalgamare i due componenti.

Trasferite il composto in uno stampino da budino e lasciatelo riposare in frigorifero (circa un’oretta).

Al momento di servire grattugiate il cioccolato a scaglie (o se preferite potete usare le gocce di cioccolato) e decorate il dolce dopo averlo rovesciato sul piatto di portata.

Date una spolverata di cannella e servite.

TEMPO DI PREPARAZIONE:

20 MINUTI

PER PORZIONE:

CALORIE 90

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

la polpa di mezzo ananas

1/2 kg di ricotta fresca

120 g di zucchero al velo

1 limone

mezzo cucchiaio di cannella

cioccolato fondente

VINI CONSIGLIATI

MOLISE MOSCATO PASSITO

COLLI ORIENTALI RAMANDOLO (dolce)

MOSCATO DI SARDEGNA SPUMANTE

MOLISE MOSCATO PASSITO

Aree di produzione: Molise provincia CB/IS – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: DESSERT E FUORI PASTO – colore: giallo dorato – odore: tipico di moscato intenso e delicato tipico aromatico – vitigni: moscato bianco (85%-100%) – sapore: armonico gradevole dolce gradazione alcolica minima 14°.

COLLI ORIENTALI RAMANDOLO (dolce)

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD – caratteristiche: Tranquillo dolce – abbinamento consigliato: DESSERT – colore: giallo dorato più o meno intenso – odore: tipico, intenso e caratteristico – vitigni: verduzzo friulano 100% (detto localmente verduzzo giallo) – sapore: gradevolmente dolce, vellutato, di corpo con eventuale sentore di legno – gradazione alcolica minima 14°.

MOSCATO DI SARDEGNA SPUMANTE

Aree di produzione: Sardegna provincia CA/OR/NU/SS – affinamento: fino a 2-3 anni – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: DESSERT – colore: giallo paglierino brillante – odore: delicato aromatico tipico – vitigni: moscato bianco (100%) – sapore: delicato fruttato tipico dolce – gradazione alcolica minima 11,5°.

Photo Credit: via photopin