Antipasti per Natale: avocado fantasia sotto l’albero, una ricetta veloce con sapori terra-mare

Anna Carbone 11 dicembre 2013
Tempo totale:
20 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 2 avocado
  • olio
  • sale
  • pepe
  • aceto
  • limone
  • 200 g di gamberetti
  • 2 cucchiai di maionese
  • tabasco

Un antipasto in coppa di…frutta: originale e fantasioso per le feste natalizie. Una coppa che non si lava ma si mangia insieme al contenuto. Bastano pochi ingredienti e un po’ di creatività e amore. I gamberetti, surgelati o freschi, sono un ottimo ingrediente per la preparazione di piatti vari dall’antipasto al primo e al secondo piatto e danno quel sapore di mare gradito in ogni stagione. Verdure di stagione, maionese per esaltarne il gusto e, per completare, un ottimo Colli di Conegliano DOCG per aprire alle portate successive.

Preparazione:

Lavate gli avocado e tagliateli in due, nel senso della lunghezza, privateli del nocciolo e serviteli con condimenti diversi: nature, vinaigrette, con gamberetti, con gamberetti e maionese.

nature: mettete nella cavità lasciata dal nocciolo sale, pepe, olio e una goccia di Tabasco;
vinaigrette: battete in una ciotola olio, sale, pepe e aceto fino ad ottenere una salsina che verserete nella cavità del nocciolo;
con gamberetti: acquistate dei gamberetti surgelati o freschi, tuffateli in acqua bollente per qualche minuto, sgusciateli e conditeli con olio, sale e limone e riempite la cavità con questa deliziosa insalata;
con gamberetti e maionese: tuffate i gamberetti in acqua bollente per qualche minuto, sgusciateli e conditeli con una maionese diluita con un po' di limone e riempite l'avocado con i gamberetti.

Note:

Per porzione
Calorie 380

Altri vini in alternativa

Traminer Aromatico “Alto Adige”
Colore giallo dorato, profumo intenso, caratteristico; sapore pieno, lievemente amarognolo e gradevolmente aromatico; servire a 10-12° con frutti di mare.

Cortese di Gavi (Piemonte)
Vino dalle ottime qualità organolettiche prodotto dall'omonimo comune di provincia di Alessandria, colore giallo verdolino, profumo fresco e vivace, sapore asciutto e leggermente acidulo. Gradazione alcolica 12° circa (servire a 10-12°) Abbinare con antipasti magri, minestre, verdure ripiene e capricciose, antipasti freddi di crostacei, rane, gamberetti lessi.

Bianghello del Metauro (Marche)
Si produce sugli ondulati colli del Metauro, in una zona che comprende molti comuni della provincia di Pesaro, tra cui Fano, Fossombrone, Urbino (in parte). Ha un colore giallo paglierino, profumo vinoso delicato. Sapore secco citrico, oppure leggermente abboccato sempre gradevole ed armonico. La gradazione alcolica è di circa 11,5° circa. Sopporto un moderato invecchiamento, ma è ottimo vino bianco da pasto da consumare giovane specialmente con gli antipasti, con i frutti di mare e il pesce in genere.

Photo Credit: adaenn via photopin cc

Informazioni utili