Arrosto di maiale agli aromi: semplice, gustoso, economico

Anna Carbone 15 maggio 2014
Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
50 minuti
Tempo totale:
1 ore 20 minuti
Difficoltà:
Media
Ingredienti per 4 persone:
  • 500 g di lonza di maiale
  • 1 cucchiaio di brandy
  • 1 foglia d'alloro
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • la scorza di mezzo limone
  • salvia
  • rosmarino
  • pepe
  • sale

Il maiale dà carni molto gustose. Del maiale non si butta nulla: costine, cotenne, filetti, costolette sono fra le carni più saporite. L’arista, la lonza, il filetto sono fra le carni più pregiate. E anche la coscia, la lombata si prestano a ricette semplici e appetitose. Il carrè dà i famosi arrosti all’aglio e rosmarino. Ricette per tutte le stagioni: dall’arrosto agli agrumi all’arista alle erbe, dai piatti tipici autunnali alle gustose costatine per i barbecue di primavera-estate. Ricette contadine, tipiche di alcune regioni, come il burischio, carne di maiale con cime di rapa e salsa piccante. Tutte pietanze squisite, comunque realizzate, e abbastanza economiche, se si considera il prezzo di altre carni come il vitello. Con la lonza, ad esempio, si possono preparare gustose scaloppine al limone o al latte, che nulla hanno da invidiare alle consorelle più pregiate. Il porcellino da latte, ripieno o allo spiedo, entra nella cucina classica internazionale. Tipico il “purceddu” di alcune zone della Sardegna.

Preparazione:

Ponete la lonza di maiale in una casseruola con un trito di aromi, l'aglio e due cucchiai di olio, fate rosolare, bagnate con un po' di brandy, fatelo evaporare, poi salate e pepate. Passate la lonza in forno preriscaldato a 200° e cuocete per circa 25 minuti.
Bagnate con due bicchieri di vino bianco diluito con un po' d'acqua e unite la scorza di limone. Cuocete per circa 30 minuti.
A questo punto, l'arrosto è pronto, levatelo dal forno ma lasciatelo raffreddare prima di affettarlo.
Servite l'arrosto di maiale con contorni a piacere: patatine arrosto o fritte, insalatine di stagione, purè di patate, spinaci...

Note:

Anche l'arrosto di maiale agli aromi si può cucinare con o senza sale, secondo il gusto o le esigenze individuali. Nel secondo caso, se ne apprezza di più il sapore maturale. Tranquilli coloro che sono costretti a mangiare senza sale e temono eventuali carenze per diminuzione di sodio nell'organismo. Dovete sapere, infatti, che il sodio è presente in quasi tutti gli alimenti, anche se in quantità modesta. Comunque “in medio stat virtus”, la virtù sta nel mezzo, per cui è sempre opportuno non eccedere con il sale ad evitare complicazioni per un uso eccessivo di cibi salati.

Informazioni utili