Bavarese al kiwi: per la Befana un dolce al cucchiaio

Anna Carbone 4 gennaio 2013
Tempo di preparazione:
45 minuti
Tempo di cottura:
3 ore
Tempo totale:
3 ore 45 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 6 tuorli
  • 200 gr di zucchero
  • 4 kiwi
  • ¼ di litro di latte
  • ½ litro di panna
  • 3 fogli di colla di pesce
  • 1 stecca di vaniglia
  • poco sciroppo di frutta

Anna per la Befana prepara la bavarese al kiwi, un “finto soufflè” che piace a grandi e piccini: è consentito cambiare la frutta e usare quella che piace di più.

Riepilogo Ricetta
Nome
Bavarese al Kiwi
Pubblicata il
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
5 Based on 1 Review(s)

Preparazione:

Mettete al fuoco il latte con la stecca di vaniglia, portatelo a ebollizione, toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare. Ammollate la colla di pesce in acqua fredda. Prendete una striscia di cartone di circa 10 cm e lunga una decina di centimetri in più della circonferenza dello stampo, foderatela con una striscia di carta argentata cercando di non fare pieghe e fatela aderire all'orlo esterno dello stampo fermandola con due graffette o cucendola con ago e filo robusto. Ponete lo stampo così preparato nel freezer.

Sbattete in una casseruola, o meglio in un ponzonetto, i tuorli con lo zucchero fino a quando il composto sarà diventato gonfio e spumoso e i tuorli si saranno un po' sbiancati. Aggiungete allo sbattuto d'uova, adagio adagio, il latte freddo, ponete il recipiente su fuoco bassissimo o a bagnomaria e cuocete il composto continuando a lavorarlo con una frusta o con un cucchiaio di legno, fino a quando si sarà ben gonfiato, badando che non bolla. Scolate la colla di pesce dall'acqua, strizzatela e unitela alla crema immediatamente prima di toglierla dal fuoco sbattendo energicamente con la frusta per fare in modo che si sciolga perfettamente.

Togliete definitivamente la crema dal fuoco e lasciatela raffreddare mescolando ogni tanto. Sbucciate un kiwi e passate la polpa al setaccio, quindi unitela alla crema. A parte montate la panna e incorporatela alla crema al kiwi, versate il tutto nello stampo: la crema dovrà sbordare dallo stampo rimanendo imprigionata dalla striscia di cartone. Mettete lo stampo in frigorifero per almeno tre ore.
Al momento di servire il “finto soufflé” eliminate la striscia di cartone, pareggiate la parte che sborda dallo stampo con una spatola, decorate la superficie con delle fette di kiwi e irroratelo con una cucchiaiata di sciroppo di frutta.

Note:

Per fare questa bavarese, chiamata anche “finto soufflé”, usate uno stampo a pareti alte e lisce di porcellana o di vetro, della capacità di circa 1 litro.

Per saperne di più sui dolci al cucchiaio
Sono quelli che non richiedono nessuna particolare abilità, che sono veloci e facili da preparare, che riescono sempre. Questi dolci hanno tutti come ingredienti principali il latte, lo zucchero, le uova e poi un elemento addensante come la farina, la fecola di patate, la maizena, il semolino e anche il riso e la farina di riso. Le bavaresi in genere spaventano chi è inesperto, ma sono facilissime da fare, possono essere alla crema o alla frutta. Per le bavaresi alla frutta si possono utilizzare albicocche, fragole, lamponi, banane e ananas. Graditissime in tutte le stagioni. Questa è una ricetta della mia nonna. Offritela per la Befana per un piccolo party dei vostri bambini e anche, perché no?, dei loro genitori...

photo credit: Mario Ragona via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili