Cavolo verza all’inglese ripieno con spinaci, pomodoro, riso e prosciutto

Anna Carbone 10 dicembre 2012
Tempo totale:
1 ore 30 minuti
Difficoltà:
Media
Ingredienti per 4 persone:
  • 1 cavolo verza
  • 2 cipolle
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 pomodori maturi
  • 1 cespo di lattuga
  • 250 gr di spinaci
  • 200 gr di prosciutto cotto
  • 100 gr di riso
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • sale - pepe

È un piatto decisamente povero, ma a chi piace la verdura, questa particolare verdura trattata in modo un tantino esotico potrebbe anche piacere. Del resto, con tutto quel che propinano oggi nei ristoranti anche di lusso, meglio provare un “piatto povero” in casa propria. A noi è piaciuto, pur non avendolo trovato fra le ricette segnalate dal Gambero Rosso. E poi, se piace ai sudditi di Sua Maestà britannica.

Preparazione:

Eliminate le foglie esterne dure del cavolo verza e sceglietene quattro grandi e ben tenere. Lavatele e asciugatele bene. Foderate una terrina con un tovagliolo bianco e disponetevi le foglie di cavolo in modo che si sovrappongano formando uno strato compatto.

Lavate accuratamente e tritate gli spinaci e la lattuga; sbucciate i pomodori dopo averli immersi per qualche istante nell'acqua bollente e tagliateli a pezzi; tritate finemente le cipolle con l'aglio. Mettete tutto in una terrina, unitevi il prezzemolo, il prosciutto cotto tagliato a listerelle e il riso; salate, pepate e mescolate bene.

Riempite con questo composto le foglie di cavolo e annodate il tovagliolo in modo che le foglie racchiudano bene il composto. Portate ad ebollizione una casseruola d'acqua salata o di brodo, immergetevi il cavolo verza e fatelo cuocere per circa un'ora. Estraetelo delicatamente, posatelo su un colapasta, aprite il tovagliolo, disponete il cavolo verza su un piatto da portata e servitelo caldo.

Informazioni utili