Cernia lessata con salsa mousseline: idea cenone San Silvestro

Anna Carbone 17 dicembre 2014
Tempo totale:
1 ore 15 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 1 cernia da 1 kg e ½
  • 250 g di burro
  • ¼ di panna liquida
  • 1 bicchiere d’aceto
  • 3 limoni
  • ½ litro di vino bianco
  • secco
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 sedano
  • 12 code di scampi
  • 4 uva
  • sale
  • pepe

Una cena “tuttopesce” per dire addio al vecchio anno. È vasto il dizionario cui potete attingere per idee culinarie da festa,ma anche per il quotidiano…

Potete spaziare da una raffinata aragosta e zucchine al pepe rosa, per il vostro menù delle feste, ad un veloce piatto di tonno scottato su verdure croccanti, da preparare in fretta, ad uno sfizioso secondo piatto di gamberoni in agrodolce, un must della cucina marinara per tutte le stagioni e per tutte le occasioni. E tante altre ricette…

Oggi vi propongo un’altra idea per le feste di fine anno: un secondo piatto di cernia lessata con salsa mousseline: una vera sciccheria, semplice ma gustosa.

E, come sempre, con un piatto raffinato un nobile Franciacorta. Per non sbagliare…

Il vino

Il Franciacorta Docg

La varietà bianco, millesimato o no, si abbina agli aperitivi, ai piatti di apertura a base di pesce, ai primi piatti delicati, ai secondi piatti soprattutto a base di verdure o pesce. Il Franciacorta rosè è in genere più corposo del bianco ed è adatto ad accompagnare pesci saporiti, verdure molto sapide e carni bianche leggere. I satin accompagnano insalate di pesce, carpaccio di pesce e frutti di mare crudi o variamente cucinati

Preparazione:

Pulite e lavate molto bene la cernia, poi sistematela in una pesciera.
Unite una decina di grani di pepe, la carota, e la cipolla tagliate a pezzi, il sedano ben lavato, 1 limone tagliato a metà, il vino bianco e tanta acqua quanto basta per ricoprire il pesce.
Salate, incoperchiate e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 30 minuti.
Lavate gli scampi e lessateli, unendoli al pesce 5 minuti prima di toglierlo dal fuoco.
Nel frattempo preparate una salsa olandese con il burro, le uova, l’aceto, il limone, sale e pepe.
Montate a neve ben soda la panna e incorporatela con delicatezza alla salsa preparata. Poi versate tutto in una salsiera riscaldata.
Accomodate il pesce ormai cotto su un piatto di portata, ponetevi attorno le code di scampi lessate e le fette di limone.
Servite accompagnando con la salsa olandese preparata.

photo credit: Antonio Pellico via photopin cc

Note:

Informazioni utili