La ricetta è una di quelle classiche. Il dolce è composto da tre step e tre “masse” anche se potete realizzare solamente le prime due in caso non trovaste la panna acida.

Ingredienti del primo composto panna acida

Preparazione “composto 1”: riducete in farina i biscotti (nel mixer o a mano), fate sciogliere il burro e mescolatelo bene, poi mettete il composto nella forma da dolce, che sia di quelle a cerniera. Potete foderarla di carta da forno, anche se non è strettamente necessario, spianatelo bene:

Biscotti sbriciolati Tortiera a cerniera

Mettetelo in frigo a riposare per una mezz’oretta.

Preparazione del “composto 2”: inserite nel mixer tutti gli ingredienti, facendo attenzione a mettere il secondo uovo dopo un paio di minuti dall’inizio in modo che non crei troppa “aria”. Frullate per 10 minuti a velocità bassa.

Versate il “composto 2” sulla base precedentemente realizzata:

Base per la Cheesecake

Infornate a 150° (già caldo) per 20/25 minuti circa. Quando lo tirerete fuori, fate attenzione che il dolce sia compatto e che non tremi come una gelatina, in qual caso lasciatelo in forno per qualche altro minuto.

Lasciatelo riposare per una mezz’oretta.

Preparazione del “composto 3”: mescolate tutti gli ingredienti (a mano) fino ad ottenere una crema omogenea e versatela sul dolce cotto precedentemente e rimettetelo in forno per 10 minuti.

Tenere in frigo per 10/12 ore circa. Guarnite a piacere, anche se meglio con una salsa di fragole fresche e pezzi fragola.

Cheesecake guarnita con le fragole