Prendete degli stampini in silicone a forma di cuore.

Iniziamo la preparazione dei nostri cioccolatini di san Valentino temperando il cioccolato che non deve superare la temperatura di 45° altrimenti brucia e dà cattivo sapore. Ora aiutandovi con un cucchiaino ricoprite le superfici degli stampini. Capovolgete gli stampini per eliminare l’eccesso di cioccolato. Ora mettete a raffreddare in frigo.

Pirottini per cioccolatini a cuore

Pirottini per cioccolatini a cuore

Pirottini per cioccolatini a cuore

Intanto preparate il ripieno al caffè per i vostri cioccolatini. Spezzettate il cioccolato bianco in una ciotola. Mettete in un pentolino la panna e il caffè, scaldate a fuoco basso mescolando. Dovete spegnere il fuoco appena prima che la panna arrivi a bollore. Mettete la cannella e la vanillina. Mescolate.

Versate il composto di panna e caffè sul cioccolato. Mescolate fino a che si amalgami tutto senza che rimangano grumi. Ora aspettate che arrivi a temperatura ambiente. Prendete i gusci di cioccolato riempite di ripieno al caffè lasciando un po’ di spazio per richiudere il guscio.

Stampini per cioccolatini

Fate nuovamente raffreddare in frigorifero per almeno 30 minuti. Ora temperate un po’ di cioccolato per la chiusura. Aiutandovi con un cucchiaino chiudete i gusci. Fate riposare per 15 minuti in frigorifero. Sformate i cioccolatini e confezionateli in singoli pirottini colorati di rosso. E ora regalateli alla vostra dolce metà: gustateli insieme la sera di San Valentino.

=> SCOPRI anche la ricetta delle dolci morbidezze di San Valentino

Cioccolatini a cuore

Cioccolatini di San Valentino

Cioccolatini a cuore pronti