Conchiglioni ripieni alla montanara: la ricetta con besciamella e funghi

Anna Carbone 16 aprile 2013
Tempo totale:
50 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 8 persone:
  • 250 grammi di conchiglioni pronti in teglia
  • 300 grammi di polpa di manzo tritata
  • 300 grammi di lombo di maiale tritato
  • 100 grammi di farina
  • 100 grammi di burro
  • 1 litro di latte
  • una carota e una cipolla piccole
  • ¾ di un bicchiere di marsala
  • 25 grammi di funghi secchi
  • 100 grammi di formaggio grattugiato
  • 1 rametto di timo
  • 1 foglia di alloro
  • 1 uovo
  • sale – pepe - noce moscata q.b.

La montagna a cosa vi fa pensare? Cielo limpido, pascoli incontaminati, boschi dove crescono funghi di prima scelta, pascoli per carni ad alta qualità. Ecco spiegato il nome di questo delizioso piatto di pasta ripiena al forno, condito con tutti questi ingredienti e una salsa fatta in casa intramontabile: la morbida e squisita besciamella.

Preparazione:

PREPARAZIONE BESCIAMELLA
In una casseruola fate sciogliere 100 grammi di burro, spegnete il fuoco e unite a pioggia la farina (100 gr) mescolando bene, poi versate il latte freddo un po' per volta continuando a mescolare e facendo attenzione che non si formino grumi. Salate, pepate se vi piace il pepe, e unite un po' di noce moscata. Riportate a ebollizione, sempre mescolando per il tempo necessario ad avere una salsa omogenea non troppo densa ma neppure liquida.

PREPARAZIONE RIPIENO
In una casseruola fate soffriggere 30 grammi di burro, l'olio, la cipolla e la carota tritate; nel frattempo fate inumidire i funghi secchi in acqua tiepida. A soffritto pronto unite la carne e i funghi strizzati e tritati grossolanamente. Fate rosolare, salate, pepate e insaporite con la noce moscata, il timo tritato e la foglia di alloro. Unite il marsala e mezzo bicchiere di acqua calda, coprite e fate cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti. Togliete dal fuoco, levate l'alloro e unite 85 grammi di parmigiano. Quando il composto si è un po' intiepidito aggiungete l'uovo e mescolate bene, quindi riempite i conchiglioni.

Note:

Utilizzate due teglie per evitare di sovrapporre le conchiglie.
Nelle due teglie versate uno strato di besciamella: disponete i conchiglioni pieni, uno accanto all'altro in un solo strato, ricopriteli con il resto della besciamella e cospargete con parmigiano.
Cuocete in forno già caldo a 180/200° per circa 25 minuti.

I VINI CONSIGLIATI:
GARDA CORVINA

Aree di produzione: Lombardia provincia BS - affinamento: fino a 2 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rosso rubino - odore: delicato fresco gradevole - vitigni: corvina (85%-100%) - sapore: piacevole armonico asciutto - gradazione alcolica minima 10,5°.

GARDA CLASSICO GROPPELLO RISERVA
Aree di produzione: Lombardia provincia BS - affinamento: 2 anni obbligatori (in botti di legno) quindi fino a 4 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: CARNI ROSSE, SELVAGGINA - colore: rosso rubino brillante - odore: vinoso fresco fruttato tipico con leggero sentore di legno - vitigni: groppello (85%-100%) - sapore: vellutato sapido con fondo mandorlato asciutto - gradazione alcolica minima 12°.

BARDOLINO CHIARETTO
Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) - affinamento: fino a 2 anni caratteristiche - fermo o leggermente frizzante - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rosa al granato con l'invecchiamento - odore: vinoso con leggero profumo delicato - vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) - sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile - gradazione alcolica minima 10,5°.

530 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: topquark22 via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili