Coppetta di frutta arcobaleno: ananas, arance, banane e kiwi

Anna Carbone 2 maggio 2013
Tempo di preparazione:
40 minuti
Tempo di cottura:
2 ore
Tempo totale:
2 ore 40 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 200 g. di arance
  • 200 g. di banane
  • 300 g. di ananas
  • 350 g. di kiwi
  • 10 g. di gelatina per dolci
  • (cioè 2 confezioni)

Non lasciatevi ingannare dal titolo, la frutta indicata è quella che preferisco usare per la ricetta ma tutti i frutti sono adatti, meglio ancora se frutti di stagione: dolci, succosi e ottimi per trasformare la frutta in una fresca coppetta per i più golosi.

Preparazione:

Sbucciate le banane, tagliatele a rondelle; pelate i kiwi e affettateli; dividete l'ananas in cubetti. Spremete le arance, filtrate il succo e raccoglietelo in una tazza.In una casseruola fate sciogliere la gelatina istantanea seguendo le istruzioni che troverete sulla confezione e incorporatevi il succo di arancia.

Sul fondo di uno stampo scanalato distribuite un dito di gelatina, ponete in frigo e fatela raffreddare, quindi disponetevi sopra con un certo gusto estetico, formando delle decorazioni, metà delle fettine di banana e di kiwi. Coprite con altra gelatina e rimettete in frigorifero a rassodare.

Sistematevi sopra dadini di ananas e le altre fettine di kiwi, coprite con un altro strato di gelatina. Ora ponete lo stampo in frigorifero per 2 o 3 ore. Al momento di servire, sformate l'aspic su un piatto di portata.

Note:

Potete sostituire la frutta indicata con quella di stagione.

I VINI CONSIGLIATI:
POMINO ROSSO VIN SANTO (asciutto/amabile/dolce)
Aree di produzione: Toscana - affinamento: 3 anni obbligatori quindi fino a 10 anni ed oltre - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: FINE PASTO - colore: granato più o meno intenso - odore: etereo intenso - vitigni: sangiovese (65%-70%) canaiolo e/o cabernet franc e/o cabernet sauvignon (15%-25%) merlot (10%-20%) altre (0-15%) - sapore: armonico vellutato con asciutto/amabile/dolce - gradazione alcolica minima 14°+1,5.

VIN SANTO DELL'EMPOLESE (amabile/asciutto)
Aree di produzione: Toscana - affinamento: 3 anni obbligatori quindi fino a 5 anni ed oltre - caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: DESSERT E FUORI PASTO - colore: dal dorato all'ambrato - odore: etereo intenso tipico - vitigni: trebbiano toscano (80%-100%) altre (0-20% con max 8% malvasia) - sapore: armonico morbido con tipico retrogusto amabile/asciutto - gradazione alcolica minima 15° (amabile) 16° (asciutto).

BIANCO PISANO DI SAN TORPE' VIN SANTO RISERVA (amabile/asciutto)
Aree di produzione: Toscana - affinamento: 4 anni obbligatori quindi fino a 7 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: DESSERT, MEDITAZIONE - colore: dal dorato all'ambrato intenso - odore: etereo intenso aromatico tipico - vitigni: trebbiano toscano (75%-100%) - sapore: armonico con retrogusto tipico asciutto/amabile - gradazione alcolica minima 14°+2 (asciutto) 13°+3 (amabile).

130 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: tutincommon via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili