Portate ad ebollizione i 2 bicchieri di acqua, spegnete il fuoco e versate 2 bicchieri di cous cous, lasciate riposare 5 minuti (o come indicato sulla confezione) in modo che l’acqua venga assorbita, unite una noce di burro, un filo d’olio e cominciate a “sgranare” con una forchetta, fatelo molto accuratamente.

Lavate bene e pulite tutte le verdure, fatele a tocchetti. In un tegame fate scaldare un po’ d’olio e aggiungete in sequenza aspettando un paio di minuti: cipolla, carote, zucchine, peperoni, fate rosolare bene, salate e aggiungete la polpa d’aglio (ottenetela con lo schiaccia aglio).

Verdure in padella

Unite le spezie e un bicchiere di acqua, mescolate bene in modo da far sciogliere il curry e le altre spezie. Fate restringere ma non troppo, il condimento per il cous cous deve essere sempre un po’ liquido.

Servite caldo.

Cous Cous di verdure