PREPARAZIONE

Sbucciate le patate e tagliatele a fette sottili.

Mondate i porri, eliminate la parte verde, lavateli e tagliate anche questi a fettine sottili.

Fate fondere il burro in un tegame, possibilmente di coccio, e fatevi cuocere i porri a fuoco lento per cinque minuti.

Unite le patate e fate cuocere ancora per cinque minuti, mescolando.

Riscaldate il brodo e il latte e uniteli alle verdure.

Salate, pepate e proseguite la cottura a fuoco moderato per trenta-quaranta minuti.

Passate il tutto al setaccio, versate il passato nel frullatore e frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

Mettetela, quindi, in frigorifero per qualche ora, per farla raffreddare bene.

Al momento di servire, unite alla crema la panna e l’erba cipollina tritata.

TEMPO DI PREPARAZIONE:

75 minuti circa più il tempo del frigorifero

Di facile esecuzione

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

4 grosse patate

½ chilo di porri

120 g di burro

½ litro di brodo

1 tazza e mezza di latte

250 dl di panna

una manciata di erba cipollina

sale – pepe

NOTA

Qualche dubbio sul potere ingrassante ma non nutriente della patata? Diciamo subito che è solo uno dei tanti pregiudizi da sfatare su questo tubero. Infatti, se è vero che la patata fornisce solo la terza parte circa delle calorie fornite dal pane, è anche vero che fornisce una rilevante percentuale di vitamine e sali minerali. Per evitare la dispersione di queste sostanze importanti per il nostro organismo è consigliabile lessare le patate con la buccia.

VINI CONSIGLIATI

ALTO ADIGE VALLE VENOSTA CHARDONNAY

CONTROGUERRA CILIEGIOLO

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO

ALTO ADIGE VALLE VENOSTA CHARDONNAY

Aree di produzione: Trentino pr. BZ – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: giallo verdognolo – odore: fruttato delicato tipico – vitigni: chardonnay (95%-100%) – sapore: sapido asciutto pieno tipico asciutto – gradazione alcolica min. 11°.

CONTROGUERRA CILIEGIOLO

Aree di produzione: Abruzzo – affinamento: fino a 3-4 anni – caratteristiche: asciutto – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosato tendente al cerasuolo – odore: tipico – vitigni: ciliegiolo (85%-100%) altri (0-15%) – sapore: asciutto e armonico – gradazione alcolica minima 11,5°.

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO

Aree di produzione: Abruzzo – affinamento: obbligatorio fino al 1° marzo quindi fino a 3-4 anni – caratteristiche: asciutto – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino intenso con sfumature violacee all’aranciato se invecchiato – odore: vinoso tenue gradevole – vitigni: montepulciano (85%-100%) altri (0-15%) – sapore: asciutto morbido sapido leggermente tannico – gradazione alcolica minima 11,5°.

Photo Credit: ci_polla via photopin