Crème caramel: un classico tra i dolci al cucchiaio

Anna Carbone 6 aprile 2014
Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Tempo totale:
30 minuti
Difficoltà:
Media
Ingredienti per 4 persone:
  • Per la crema
  • 4 dl di latte
  • 2 uova intere
  • 3 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 1 busta di vanillina
  • Per il caramello
  • 200 g di di zucchero semolato

Ho già avuto modo di precisare che i dolci al cucchiaio forniscono un apporto energetico appena superiore alla frutta se non viene usata la panna per renderli più ricchi di sapore. Sono già ricchi di latte, infatti, e sono ottimi dessert se primi o secondi piatti non contengono latticini. Ne sono golosi i bambini: una merenda con una giusta porzione di crème caramel è indubbiamente un’utile oltre che deliziosa fonte di calcio alla quale essi attingono molto volentieri. E allora, perché non soddisfare questa sana golosità che, peraltro, s’integra facilmente anche in eventuali diete dimagranti dei loro genitori? Basta saper creare un sano equilibrio fra le varie portate del pasto.

Preparazione:

Preparate la crema
Mette a bollire il latte con la busta di vanillina o, in alternativa, un pezzetto di vaniglia. Battete le uova intere e i tuorli, lavorandoli con lo zucchero aggiunto poco alla volta. Infine versatevi sopra il latte. Mescolate bene e filtrate adoperando un colino molto fitto.
Preparate il caramello
Servitevi di un polsonetto di rame o di un normale pentolino: mettetevi lo zucchero e fatelo cuocere a fuoco basso mescolando con una spatola. Quando prende colore e comincia a “fumare” bagnatelo con qualche cucchiaio d'acqua fredda. Deve diventare più scuro e aumentare di volume. Spegnete subito il fuoco, mescolando ancora per un momento.
In uno stampo vuoto e asciutto (o negli stampini se volete fare delle porzioni individuali) mettete alcuni cucchiai di caramello e versatevi sopra la crema precedentemente preparata e ancora calda.
Sistemate lo stampo o gli stampini in un altro recipiente contenente acqua calda.
Fate cuocere a bagnomaria, in forno a calore moderato, per 20 minuti.
L'acqua del bagnomaria non deve mai bollire.
Lasciate raffreddare prima di rovesciare lo stampo e servite.

Photo Credit: u m a m i via photopin cc

Note:

Informazioni utili