Crespelle all’ananas con gelato: ricetta estiva per un dolce light

Anna Carbone 22 luglio 2014
Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Tempo totale:
20 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 4 crespelle
  • 4 fette di ananas fresco
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 limone
  • 1 arancia
  • 20 g di burro
  • 4 palline di gelato alla vaniglia
  • 4 foglie di menta

Dalla cucina dietetica una fresca ricetta per il vostro dessert estivo: con 450 calorie per porzione. Ottime anche senza sale, per chi segue una dieta a basso contenuto di iodio. Ricordando sempre che i dolci sono più pericolosi se assunti fuori dai pasti ma che, comunque, devono essere limitati durante la giornata. Le crespelle alla frutta sono una valida alternativa alla classica torta di fine pasto, da evitare, per chi ha problemi di linea, perchè ricca di grassi e calorie. Abbiamo da scegliere se desideriamo concludere un pasto sostanzioso in maniera leggera. Dalla fragola alla banana ai mirtilli alle pere e altra frutta di stagione, la frutta è generosa di vitamine e fornisce zuccheri in misura inferiore a quella dei dessert classici. Con moderazione, in occasione importanti, consiglio l’Aleatico di Puglia Docg.

Preparazione:

Private del torsolo centrale le fette di ananas.
Sciogliete il burro in una padella, aggiungete lo zucchero, fatelo imbiondire, quindi unite le fette di ananas.
Cospargete il tutto con la scorza del limone tritata finemente, lasciate insaporire, poi bagnate con il succo del limone e dell'arancia.
Togliete le fette di ananas dalla padella e passatevi le crespelle una ad una.
Farcite le crespelle con la fette di ananas, richiudetele, guarnitele con le palline di gelato e le foglie di menta tritate e servite subito.
A piacere spolverizzate con zucchero a velo.
Se non avete le crespelle pronte...di seguito la ricetta.

Note:

INGREDIENTI PER LE CRESPELLE
125 g di farina
250 ml di latte
3 uova
sale q.b.
PREPARAZIONE
Mettete la farina in una terrina, quindi aggiungete le uova e mescolate in modo che non si formino grumi.
Diluite con il latte versato a filo e mescolate energicamente, aggiungendo un cucchiaio di olio per rendere elastico il composto. Lasciate riposare per 30 minuti.
Versate un po' di pastella in un padellino di ferro leggermente unto del diametro di circa 18 cm. Fate cuocere fino a quando i bordi della crespella cominceranno a dorarsi, quindi levate dal fuoco e girate dall'altra parte con una paletta.
Ripetete l'operazione fino all'esaurimento del composto.

Photo credit: FoodMayhem.com via photopin cc

Informazioni utili