Fate a pezzi i mars, metteteli in una casseruola e fate sciogliere a fuoco dolce con il burro.

I mars post a fondere

Unite il riso soffiato e mescolate fino a che tutto il riso non si è “impregnato” con il mars.

Riso soffiato e mars

Quando è ancora caldo versatelo in una teglia capace di contenere il tutto.

Riso soffiato e mars amalgamati

Aspettate una mezzoretta che si raffreddi, capovolgete la teglia.

Croccante al riso soffiato pronto per essere tagliato

Tagliate il dolce in quadratini, rettangolini o come vi piace.

Croccante al riso soffiato

Potete servirlo subito oppure mangiare anche a distanza di giorni. In questo secondo caso conservatelo in una scatola per biscotti. Per gli Incontentabili: se non vi basta così com’è, potrete anche “rinforzarlo” con una colata di cioccolato fondente.