Crostini di tonno fresco: ricetta per un antipasto mediterraneo

Anna Carbone 30 novembre 2012
Tempo totale:
40 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 500 g. di tonno fresco
  • ½ limone
  • 2 foglie di alloro
  • 1 carota
  • un mazzetto guarnito
  • olio, sale, pepe
  • uno spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaino di capperi
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • fette di pane casereccio

Gli antipasti, con il loro compito di aprire il pranzo o la cena senza appesantire, devono essere leggeri e sfiziosi. Appetitosi, quanto basta. Ecco perché il vero antipasto mediterraneo usa come ingrediente principale il pesce. Semplice, veloce e ricco di aromi e spezie il crostino di tonno fresco, soprattutto su pane casereccio leggermente piastrato, è il miglior modo per iniziare ad assaporare tutta la bontà delle portate successive.

Preparazione:

Portate a ebollizione 2 litri di acqua con una manciata di sale grosso, qualche granello di pepe, scorza di limone, 2 foglie di alloro, la carota e un mazzetto guarnito.
Immergetevi il tonno facendolo cuocere per una quindicina di minuti (non di più altrimenti si disfa); scolatelo e asciugatelo bene. In un casseruola mettete quattro cucchiai d'olio e quando sarà caldo fate rosolare il tonno da tutte le parti. Quando sarà rosolato a dovere levatelo dall'olio e ponetelo su un foglio di carta assorbente per togliere il grasso in eccesso e lasciatelo raffreddare. Ora tagliatelo a fette molto sottili, preparate un trito di aglio, capperi, prezzemolo e condite il tutto con un filo d'olio, una presa di sale e una macinata di pepe. Stendete un po' di questo composto su ogni fetta di tonno e avvolgetela a cannolo. Mettete due o tre involtini su crostone di pane casereccio e servite come antipasto rustico: potete anche lasciare i vari ingredienti in ciotoline e lasciare che sia il commensale e prepararsi il crostino.

Note:

VINI CONSIGLIATI:
COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)
(asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Umbria - affinamento: anche nel secondo anno (di Todi) - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: PESCE - colore: giallo paglierino - odore: leggermente vinoso delicato tipico - vitigni: grechetto (85%-100% ) trebbiano toscano e/o trebbiano spoletino e/o malvasia bianca del chianti e/o malvasia bianca di candia e/o garganega e/o verdicchio (0-15%) - sapore: vellutato con retrogusto leggermente amarognolo fruttato tipico armonico - asciutto/abboccato - grad. alcolica min. 11,5 - 12° (di Todi).

TORGIANO CHARDONNAY
Aree di produzione: Umbria - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: PESCE - colore: giallo paglierino - odore: tipico intenso gradevole - vitigni: chardonnay (85%-100%) altre (15%) - sapore: asciutto fruttato leggermente acidulo asciutto - grad. alcolica min. 10,5°.

TORGIANO RIESLING ITALICO
Aree di produzione: Umbria - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: PESCE - colore: giallo paglierino - odore: delicato - vitigni: riesling italico (85%-100%) altre (0-15%) - sapore: gradevolmente acidulo fruttato asciutto - grad. alcolica min. 10,5°.

APPORTO NUTRIZIONALE BASSO
PER PORZIONE.

photo credit: madlyinlovewithlife via photopin cc

http://www.ricettepercucinare.com/

Informazioni utili