Cucinare d’estate: i sughi velocissimi per condire la vostra pasta

Anna Carbone 28 luglio 2014
Tempo totale:
15 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 40 g bottarga di tonno
  • 200 g di pomodorini ciliegia
  • 1 spicchio d'aglio
  • 10 foglie di basilico
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio extravergine d'oliva
  • sale

È pur vero che con il caldo si ha voglia di piatti freddi, ma è anche vero che talvolta il classico primo piatto di pasta viene a mancare. Ho pensato di suggerirvi due sughi velocissimi, che v’impegnano ai fornelli per pochi minuti: un “sugo isolano” per condire i vostri vermicelli e uno vegetariano con radicchio e gorgonzola” per un gustosissimo piatto di penne o conchigliette. Due sapori diversi, ma molto appetitosi per le vostre crisi di astinenza da pastasciutta. Buon appetito!!!

1) SUGO ISOLANO

Preparazione:

Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e metteteli in una terrina con le foglie di basilico spezzettate con le mani, l'aglio sbucciato e pestato e 4 cucchiai d'olio; coprite e lasciate marinare.
Fate saltare la pasta cotta al dente in una padella con i pomodori e la loro marinata e completate con la bottarga grattugiata e il prezzemolo tritato.
Vi suggerisco di abbinare questo condimento ai vermicelli.

2) SUGO CON RADICCHIO E GORGONZOLA
TEMPO DI PREPARAZIONE E COTTURA: 15 minuti
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 cespo di radicchio rosso
150 g di gorgonzola
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
latte
sale
pepe
PREPARAZIONE
Lavate il radicchio, tagliatelo a striscioline e fatelo saltare in una padella con l'aglio, l'olio e poco sale; fate cuocere il radicchio finché non si scurisce ed eliminate l'aglio.
In un'altra padella fate sciogliere il gorgonzola con poco latte; quando sarà ben cremoso unitelo al radicchio e mescolate (se il condimento fosse troppo denso allungatelo con poca acqua di cottura della pasta); scolate la pasta e fatela saltare per 1 minuto nel sugo preparato.
Vi suggerisco di abbinare questo condimento alle penne rigate o alle conchiglie.

Photo Credit: totanus via photopin cc

Note:

Informazioni utili