Farfalle al tonno, ricetta con lo zafferano

Anna Carbone 24 dicembre 2012
Tempo totale:
30 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 320 gr. di pasta farfalle
  • un limone non trattato
  • 140 gr. di tonno sottolio
  • 2 cipollotti
  • qualche foglia di basilico
  • un bicchiere di vino bianco
  • una bustina di zafferano
  • 4 cucchiai d'olio
  • sale - pepe

La pasta con il tonno è uno degli escamotage più usati nella cucina di tutti i giorni, per preparare un primo piatto veloce che però non sia povero di sapore. Basta infatti una piccola variazione alla ricetta classica, come l’aggiunta di un po’ di zafferano e una spruzzata di vino bianco, a rendere anche questa portata, regina della cucina facile e veloce, decisamente originale e dal gusto inconfondibile.

Preparazione:

Pulite i cipollotti, lavateli, asciugateli e tagliateli a fettine sottili. Scaldate in una padella l'olio, unite i cipollotti e fateli stufare a fiamma bassa per 4 o 5 minuti; aggiungete la scorza grattugiata di mezzo limone lavato e asciugato, il tonno spezzettato e lasciate insaporire gli ingredienti per un paio di minuti, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Bagnate con vino bianco, alzate la fiamma, fatelo leggermente evaporare e spegnete.

Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata e aromatizzata con lo zafferano, scolatela molto al dente, trasferitela nella padella con il sugo e rimettetela sul fuoco. Mescolate la pasta per un minuto o due in modo che s'insaporisca bene nel condimento, aggiungete le foglie di basilico, una macinata di pepe, mescolate rapidamente e servite in tavola nella padella di cottura.

Note:

430 CALORIE PER PORZIONE

I VINI CONSIGLIATI:
BAGNOLI CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia PD - affinamento: fino a 2 anni - caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rubino intenso al granato o al mattone con l'invecchiamento – odore: vinoso tipico intenso se invecchiato - vitigni: cabernet franc e/o sauvignon e/o carmenere (85%-100%) - sapore: pieno erbaceo equilibrato tannico di corpo austero vellutato se invecchiato asciutto - gradazione alcolica minima 11°.

BARDOLINO SUPERIORE
Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) - affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 3 anni - caratteristiche: fermo o leggermente frizzante - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rubino chiaro al cerasuolo e al granato con l'invecchiamento - odore: vinoso con leggero profumo delicato - vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) - sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile - gradazione alcolica minima 11,5° .

COLLI BERICI CABERNET
Aree di produzione: Veneto provincia VI - affinamento: fino a 3 anni - caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, SALUMI, FORMAGGI MEDIAMENTE STAGIONATI - colore: rubino carico all'aranciato con l'invecchiamento - odore: gradevolmente intenso tipico - vitigni: cabernet franc e/o sauvignon (100%) - sapore: asciutto robusto giustamente tannico asciutto gradazione alcolica minima 11°.
photo credit: Blue moon in her eyes via photopin cc
http://allrecipes.it

Informazioni utili