Mimosa al Grand Marnier: il dolce per la Festa delle Donne

Anna Carbone 6 marzo 2013
Tempo totale:
1 ore 30 minuti
Difficoltà:
Media
Ingredienti per 8 persone:
  • PER IL PAN DI SPAGNA:
  • 6 uova
  • 150 g. di zucchero al velo
  • la scorza di un limone
  • 150 g di farina finissima
  • 1 noce di burro
  • PER LA CREMA:
  • 4 tuorli d'uovo
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di scorza d'arancia grattugiata
  • 30 g di farina bianca
  • 1/2 litro di latte
  • 1 bicchierino di Grand Marnier

Per festeggiare la donna c’è bisogno di un dolce speciale, fatto totalmente in casa, ricco di profumi agrumati e sapori decisi, resi ancora più importanti grazie alla squisita crema fatta con il Grand Marnier. Non solo la Mimosa che vi presento oggi è un ottimo dolce tutto l’anno ma potrebbe sostituire un regalo più costoso per la Festa della Donna. Provateci, le fortunate che riceveranno questo dolce vi ringrazieranno.

Preparazione:

Iniziate con il preparare il pan di Spagna: versate in una terrina i tuorli delle uova e incorporate lo zucchero a velo piano piano sbattendo con la frusta fino a far diventare i tuorli quasi bianchi. Montate a neve fermissima gli albumi e aggiungeteli ai tuorli un po' alla volta. Unite la scorza di limone grattugiata e subito dopo la farina fatta scendere a pioggia da un setaccio.

Mescolate bene gli ingredienti senza farli montare, ma girando lentamente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo. Imburrate una tortiera di 24 centimetri, infarinatela e versateci il composto ottenuto, lisciate bene la superficie e infornate la tortiera in forno già caldo a 180 gradi per circa un'ora. La torta sarà pronta quando premendo al centro con le dita offrirà una certa resistenza.

Mentre la torta cuoce preparate la crema al Grand Marnier:
Sbattete a lungo i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto consistente e omogeneo, aggiungete la scorza d'arancia grattugiata e la farina a pioggia continuando a mescolare con dolcezza. Sempre mescolando versate il latte a filo e alla fine il liquore. Mettete la crema sul fuoco a calore molto moderato, mescolate, portate ad ebollizione e lasciate bollire per non più di un paio di minuti.
Togliete la crema dal fuoco e fatela intiepidire mescolando di tanto in tanto per evitare che si formi una pellicola in superficie.

Ora prendete il pan di Spagna e tagliatelo in 4 dischi dell’altezza circa di un 1,5 cm. Non fate dei dischi troppo alti altrimenti la torta rimarrà secca. Prendete uno dei dischi centrali e ricavatene dei cubetti di 1 cm di lato che utilizzerete per la copertura di tutta la torta. Ponete il primo disco sul piatto di portata, inumiditelo con il liquore e coprite con un sottile strato di crema.
Ripetete questa operazione per ogni disco terminando coprendo completamente la torta con la crema.

Spargete i cubetti preparati precedentemente ricoprendo la torta (la crema farà da collante).

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
COLLI DEL TRASIMENO VIN SANTO

Aree di produzione: Umbria - affinamento: fino a 10 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: DESSERT E FUORI PASTO - colore: dal giallo paglierino all'ambrato con riflessi dorati - odore: etereo intenso tipico tipico - vitigni: trebbiano (40%-70%) grechetto e/o pinot bianco e/o pinot grigio (30%-60%) altri (0-30%) - sapore: tipico persistente armonico asciutto - grad. alcolica min. 14°+2.

GRECO DI BIANCO
Aree di produzione: Calabria vari comuni in pr. Reggio Calabria – affinamento: fino al 1° novembre all'anno succ. di vendemmia - abbinamento consigliato: DA DESSERT, FUORI PASTO - colore: giallo al dorato a volte con riflessi ambrati - odore: etereo, tipico vitigni: greco bianco (95%) ammessi altri vitigni autorizzati (max5%) - sapore: morbido, con tipico retrogusto - grad. alcolica min. 17 di cui almeno 14 svolti.

MOSCATO DI PANTELLERIA SPUMANTE
Aree di produzione: Sicilia provincia TP - affinamento: fino a 5 anni - caratteristiche: spumante - abbinamento consigliato: DESSERT - colore: da giallo dorato all'ambrato - odore: tipico fragrante - vitigni: zibibbo (85%-100%) - sapore: aromatico tipico dolce - gradazione alcolica minima 8+4,5°.

photo credit: manusmenu via photopin cc
http://allrecipes.it

Informazioni utili