Come preparare una frittata vegetariana: la ricetta con il peperoncino

Anna Carbone 21 marzo 2013
Tempo totale:
1 ore
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 1 melanzana
  • 1 peperone
  • 2 carote
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di pecorino
  • Peperoncino piccante
  • 3 uova
  • 100 g. di ricotta romana
  • q.b. Pangrattato
  • Basilico, mentuccia fresca

Un pieno di verdure, un pizzico di peperoncino e circa un’ora del vostro tempo. Questo quello che vi occorre per preparare una frittata vegetariana arricchita da ricotta romana e mentuccia. Una pietanza da servire come secondo piatto in un pranzo frugale o come antipastino, prima di una riunione conviviale tra amici e parenti.

Preparazione:

Pulite e tagliate a dadini una piccola melanzana, il peperone (non troppo grande) e due carotine. Nel frattempo scaldate in una padella abbondante olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio schiacciato

Unite le verdure, salate, insaporite con un pezzetto di peperoncino piccante e lasciate stufare per una decina di minuti circa. A parte battete con la forchetta le tre uova, salate e incorporate un po’ di pecorino e la ricotta romana. Insaporite con un trito aromatico di pangrattato, basilico e mentuccia fresca.

Foderate una teglia con un foglio di carta da forno bagnata e ben strizzata e ponetevi il composto di uova e di verdure. Livellate e irrorate la superficie con dell’olio a filo. Cuocete nel forno già caldo a 175 gradi per una trentina di minuti.

A cottura ultimata levate dal forno e prima di servire guarnite con qualche oliva nera e qualche foglia di basilico.

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
MONICA DI SARDEGNA FERMO/FRIZZANTE (asciutto/amabile 

Aree di produzione: Sardegna provincia CA/OR/NU/SS - affinamento: 6 mesi obbligatori quindi fino a 4 anni ed oltre caratteristiche: fermo/frizzante - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rubino chiaro brillante all'amaranto con l'invecchiamento - odore: intenso etereo gradevole - vitigni: monica (85%-100%) - sapore: sapido con tipico retrogusto asciutto/amabile - gradazione alcolica minima 11°.

FRIULI ANNIA SPUMANTE (asciutto/demisec)
Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD - caratteristiche: frizzante - abbinamento consigliato: APERITIVO E TUTTO PASTO - colore: paglierino chiaro brillante - odore: tipico fruttato vitigni: chardonnay e/o pinot bianco (90%-100%) - sapore: di corpo morbido fine asciutto/semiseccco - gradazione alcolica minima 11°.

GRAVINA SPUMANTE (amabile/asciutto)
Aree di produzione: Puglia provincia BA - affinamento: fino a 2 anni - caratteristiche: spumante - abbinamento consigliato: APERITIVO, TUTTO PASTO - colore: paglierino al verde chiaro - odore: gradevole tipico – vitigni: malvasia del chianti (40%65%) greco di tufo e/o bianco d'alessandro (35%-60%) bombino bianco e/o trebbiano toscano e/o verdeca (0-10%) - sapore: sapido fresco armonico delicato amabile/asciutto - gradazione alcolica minima 11°.

370 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: I Believe I Can Fry via photopin cc
http://allrecipes.it

Informazioni utili