Fusilli al telefono con melanzane e mozzarella filante

Anna Carbone 11 aprile 2013
Tempo di preparazione:
40 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti
Tempo totale:
1 ore 10 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 210 g. di fusilli
  • 250 g. di melanzane
  • 160 g. di mozzarella
  • 300 g. di pelati
  • 10 g. di sedano
  • 25 g. di cipolla
  • 10 g. di basilico
  • origano
  • sale - pepe

Vi starete chiedendo: perché si chiamano Fusilli al telefono? Forse perché questa ricetta è così semplice da preparare che si può farlo stando al telefono con le amiche. Dettando gli ingredienti, magari, per realizzare a distanza lo stesso piatto. Un tripudio di verdure, con pasta al dente e tocco finale: la mozzarella che fila!

Preparazione:

Mondate e lavate la melanzana, privatela della pelle scura esterna, tagliatela a fette alte circa mezzo centimetro e ponetele in uno scolapasta, spolverizzatele con poco sale e lasciatele riposare per circa trenta minuti, in modo che perdano l'acqua amarognola di vegetazione.

Nel frattempo tagliate a dadini la mozzarella, lavate con cura e più volte il sedano e il basilico per togliere qualsiasi residuo di terra, tagliate a rondelle il primo e spezzettate con le mani il secondo e raccogliete il tutto in un tegame di coccio abbastanza largo. Tagliate a dadini le fette di melanzane, tritate sottilmente la cipolla, versate le verdure nel tegame, lasciando insaporire a calore moderato per circa dieci minuti.

Spellate i pomodori, spezzettateli e aggiungeteli alle melanzane, continuate la cottura per altri quindici minuti, a pentola coperta, se necessario aggiustate di sale e unite un pizzico di pepe nero. In una pentola portate ad ebollizione abbondante acqua salata leggermente, cuocete i fusilli stando attenti a scolarli al dente per poi versarli nel tegame insieme agli altri ingredienti.

A questo punto unite agli altri ingredienti la mozzarella e spolverizzate di origano il tutto. Lasciate insaporire mescolando dolcemente fino a quando la mozzarella non inizierà a filare.
Togliete il tegame dal fuoco e servite subito per non perdere l'effetto filante.

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
BOSCO ELICEO FORTANA (asciutto/frizzante /amabile)

Aree di produzione: Emilia Romagna, caratteristiche: asciutto/frizzante/amabile abbinamento consigliato: da TUTTO PASTO, colore: rosso rubino, odore: vinoso gradevole - vitigni: fortana (85%-100%) altri (0-15%), sapore: corposo moderatamente tannico sapido asciutto tranquillo /vivace/amabile, gradazione alcolica minima 10°,5.

BOSCO ELICEO MERLOT (asciutto/frizzante)
Aree di produzione: Emilia Romagna - FE/RA, affinamento: fino a 2 anni, caratteristiche: asciutto/frizzante, abbinamento consigliato: da TUTTO PASTO, colore: rubino con riflessi violacei, odore: tipico leggermente erbaceo - vitigni: merlot (85%-100%) altri (0-15%), sapore: asciutto sapido armonico tranquillo/vivace, gradazione alcolica minima 10°,5.

COLLI BOLOGNESI TERRE DI MONTEBUDELLO BARBERA
Aree di produzione: Emilia Romagna, affinamento: fino a 3 anni, caratteristiche: fermo, abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, colore: rosso carico al violaceo, odore: vinoso tipico vitigni: barbera (85%-100%), sapore: armonico, gradazione alcolica minima 12°.

290 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: Muy Yum via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili