Un antipasto o un secondo piatto davvero molto gustoso e anche veloce da preparare. Per prima cosa occorre prendere i gamberetti freschi, sciacquarli accuratamente sotto abbondante acqua fredda. Metteteli quindi da parte e preparate in una ciotola la farina, il prezzemolo e l’acqua, avendo cura di mescolarla senza formare grumi e senza restringerla troppo. Il composto infatti non dovrà essere troppo solido, ma dovrà rimanere sufficientemente morbido per creare la giusta crema per i gamberetti.

Farina e prezzemolo

A fuoco molto lento, versate la crema in una padella antiaderente con l’olio, salate e pepate a piacimento e infine spolverizzate con il peperoncino.

È importante girare molto frequentemente la crema in modo che non si attacchi e non si addensi eccessivamente, aggiungendo acqua ove necessario e fate rapprendere con il vino rosso.

Dopo qualche minuto, aggiungete i gamberetti e i peperoni, che avrete precedentemente tagliato in piccoli quadrati. Amalgamate il tutto e lasciate sui fornelli per 5 minuti sempre a fuoco basso.

Gamberetti in padella

Gamberetti pronti

In questo modo i peperoni rimarranno croccanti, mentre i gamberetti raggiungeranno un grado di cottura ottimale. Serviti caldi, o anche tiepidi secondo le vostre preferenze.

Gamberetti sul piatto

Gamberetti in salsa serviti