Crema fredda alle ciliegie: ricetta per un gelato fatto in casa

Anna Carbone 4 dicembre 2012
Tempo totale:
40 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 8 uova
  • 300 g. di zucchero
  • 1 litro di latte
  • 1 stacca di vaniglia
  • 300 g. di panna montata
  • ciliegie al liquore a piacere

Non c’è niente di più buono del gelato d’estate. Siamo abituati a mangiare sempre quello confezionato da altri pensando che sia complicato da fare a casa, questa ricetta vi dimostra che non è così. Aggiungete alla scoperta tutta la bontà della frutta e buon appetito.

Preparazione:

Battete a lungo i tuorli con lo zucchero. Scaldate il latte con una stecca di vaniglia e non appena arriva a bollore togliete dal fuoco. Eliminate la stecca di vaniglia e versate molto lentamente (a filo come per fare la maionese) il latte sulle uova, mescolando e battendo energicamente e in ultimo unite la panna montata soda.

Versate la crema in uno stampo rettangolare e mettete nel congelatore, possibilmente facendo congelare velocemente. Dopo circa una trentina di minuti togliete lo stampo dal congelatore, mescolate il gelato e versatelo in uno stampo rotondo freddo.

Sigillate la superficie con una pellicola trasparente e mettete nuovamente nel congelatore a temperatura normale. Al momento di utilizzare il gelato togliete lo stampo dal congelatore, passate velocemente in acqua calda il fondo e sformate su un piatto decorando con ciliegie al liquore o in coppa da gelato di vetro molto ampia.

Note:

890 CALORIE PER PORZIONE.

I VINI CONSIGLIATI:

RECIOTO DELLA VALPOLICELLA
Aree di produzione: Veneto Comprende 19 comuni della fascia settentrionale della provincia di Verona, da est a ovest - affinamento: fino a 2-3 anni - caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: FINE PASTO, DESSERT - colore: rubino intenso - odore: vitigni: Corvina Veronese 45%-95%, ammesso Corvinone max 50% in sostituzione della Corvina; Rondinella 5%-30%, ammessi altri vitigni a bacca rossa non aromatici provincia di Verona max 15%, altri vitigni autoctoni a bacca rossa max 10% - sapore: vellutato armonico di corpo amabile/dolce.

COLLI EUGANEI MOSCATO (anche SPUMANTE)
Aree di produzione: Veneto provincia PD – caratteristiche: fermo (spumante) - abbinamento consigliato: FINE PASTO - colore: giallo paglierino più o meno carico - odore: intenso tipico – vitigni: moscato (95-100%) - sapore: intenso tipico amabile/dolce - gradazione alcolica minima 10,5°.

CONEGLIANO VALDOBBIADENE
Prosecco» spumante superiore - colli Asolani prosecco(DOCG)
Aree di produzione: Veneto provincia TV - caratteristiche: fermo/frizzante – abbinamento consigliato: APERITIVO, FINE PASTO - colore: giallo paglierino più o meno carico – odore: vinoso tipico leggero fruttato - vitigni: prosecco (glera) (90%-100%) Verdiso, Bianchetta trevigiana, Perera e Glera lunga. (0%-15%) - sapore: gradevolmente amarognolo di corpo - gradazione alcolica minima 11°.

photo credit: Renée S. via photopin cc
http://allrecipes.it

Informazioni utili