Non poteva certamente mancare in questo iter culinario in attesa di Halloween un dolce di zucca. Vi avevo già detto che le preparazioni con la zucca sono numerose. Incredibile ma vero, questo ortaggio si presta anche alla preparazione di “dolci golose golosità”. Per Halloween, quindi, all’insegna dellazucca, è festa per tutti ed io sono felice di darvi una mano consigliandovi una deliziosa…

CROSTATA DI ZUCCA

PREPARAZIONE

Cuocete la zucca in forno a 180°C per circa 20 minuti.

Quando è cotta, passatela al setaccio.

Intanto preparate la pasta mezza frolla (in seguito la ricetta) e foderatene una tortiera.***

Bucherellate la pasta con i rebbi di una forchetta e cuocete in forno a 180°C per 20 minuti.

In una casseruola versate il passato di zucca e, mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungete gli amaretti, le spezie e il latte facendo addensare il passato a fiamma moderata. Spegnete la fiamma.

Sbattete le uova e lo zucchero e incorporatele al composto di zucca fuori dal fuoco.

Versate il composto sulla pasta nella tortiera e stendetelo uniformemente.

Finite di cuocere in forno per altri 20 minuti.

Sfornatela, lasciate raffreddare la crostata, decoratela a piacere con ciuffetti di panna montata e servite.

TEMPO DI PREPARAZIONE E COTTURA:

2 ORA CIRCA

DIFFICOLTÀ:

DI FACILE ESECUZIONE

DOSI PER 6 PERSONE

INGREDIENTI

400 g di polpa di zucca

1 base di pasta mezza frolla (potete acquistarla già pronta)

10 amaretti polverizzati

½ cucchiaino di cannella

½ cucchiaino di noce moscata grattugiata

2 chiodi di garofano sbriciolati

250 ml di latte

2 uova

100 g di zucchero

¼ di panna montata (se serve)

***PASTA MEZZA FROLLA

La pasta mezza frolla è meno ricca della pasta frolla

DOSI E INGREDIENTI

300 g di farina

100 g di burro

100 g di zucchero semolato

1 uovo intero

la buccia grattugiata di un limone

1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

Mettete la farina a fontana sul tavolo, unite il burro ammorbidito a pezzetti, l’uovo, la buccia grattugiata del limone e un pizzico di sale.

Amalgamate bene il tutto senza lavorare troppo la pasta.

Mettetela in luogo fresco per mezz’ora prima di usarla.

Tirate la pasta con il matterello su una pellicola trasparente infarinata.

Rivestite una tortiera alta non più di 3 cm e dal diametro di 26 cm precedentemente imburrata e spolverizzata di farina.

Si può cuocere senza ripieno

In questo caso bucherellate il fondo con una forchetta, stendeteci sopra della carta oleata e riempitela di fagioli secchi. Il tempo di cottura dipende dal vostro forno: in genere servono 40 minuti circa a 180°C. Durante gli ultimi 10 minuti eliminate la carta e i fagioli.

Il consiglio

La pasta mezza frolla può essere fatta nell’impastatrice, ma se non avete tempo potete acquistarla già pronta.

Lo sapevate che…

Secondo vari studi condotti su una dieta a base soprattutto di mais, fagioli e zucca per combattere il diabete, tra questi tre alimenti la zucca è risultata l’elemento più efficace per il controllo del metabolismo degli zuccheri e quindi per mantenere regolari i livelli di glicemia nel sangue oltre che per favorire un riequilibrio del peso corporeo. La zucca è quindi l’ortaggio più indicato nella prevenzione e nella cura del diabete, del sovrappeso e dell’ipertensione. In caso di preparazioni dolci, è necessario regolarsi in base alle proprie condizioni e sempre previo consiglio dello specialista.