Come preparare i muffin: la ricetta con cioccolato fondente

Anna Carbone 22 febbraio 2013
Tempo totale:
40 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 200 gr di farina
  • 200 gr di zucchero
  • 120 gr di latte
  • 3 uova
  • ½ bustina di lievito Pane degli Angeli
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 gr di cioccolato fondente

Una piccola, deliziosa leccornia che piace a piccoli e grandi. I muffin vanno bene a colazione, a merenda, in qualunque momento se ne abbia voglia. Sono leggeri e gustosi. Da sempre i preferiti in famiglia. Potete anche non mettere il cacao oppure mescolarvi delle gocce di cioccolato: i muffin si offrono a varianti. Io li preferisco al cioccolato. La foto è solo indicativa, in realtà io li preferisco semplici.

Preparazione:

In una ciotola abbastanza capiente mettete lo zucchero, le uova intere (a temperatura ambiente), la vanillina e il burro che avrete fatto precedentemente ammorbidire a temperatura ambiente. Sbattete energicamente il tutto aiutandovi con una frusta o uno sbattitore elettrico e, quando il composto diventa chiaro e spumoso, aggiungete il latte e continuate a mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Ora aggiungete al composto il cioccolato fondente (oppure 50 gr di cacao amaro) tagliato molto finemente e, senza smettere di mescolare, aggiungete la farina a pioggia. Per finire, aggiungete la bustina di lievito. A questo punto, con il cucchiaio passate l'impasto negli stampi da muffin imburrati e infarinati se non contengono gli appositi pirottini per muffin e infornate a 165-180 gradi, secondo il forno.

Per la cottura servono 20-25 minuti, ma bisogna regolarsi sempre sulla resa del forno e infilare il solito stuzzicadenti o la punta di un coltello per la prova cottura. Deve uscirne asciutto. Una volta cotti, i muffin si lasciano nel forno aperto per qualche minuto. Naturalmente, si lasciano raffreddare prima di servirli o riporli.

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
MOLISE MOSCATO PASSITO

Aree di produzione: Molise provincia CB/IS - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: DESSERT E FUORI PASTO - colore: giallo dorato - odore: tipico di moscato intenso e delicato tipico aromatico - vitigni: moscato bianco (85%-100%) - sapore: armonico gradevole dolce gradazione alcolica minima 14°.

COLLI ORIENTALI RAMANDOLO (dolce)
Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD - caratteristiche: Tranquillo dolce - abbinamento consigliato: DESSERT - colore: giallo dorato più o meno intenso - odore: tipico, intenso e caratteristico – vitigni: verduzzo friulano 100% (detto localmente verduzzo giallo) - sapore: gradevolmente dolce, vellutato, di corpo con eventuale sentore di legno - gradazione alcolica minima 14°.

MALVASIA DI BOSA LIQUOROSO (asciutto/dolce naturale)
Aree di produzione: Sardegna - affinamento: 2 anni obbligatori quindi fino a 10 anni - caratteristiche: fermo/frizzante - abbinamento consigliato: FINE PASTO E MEDITAZIONE - colore: dal giallo paglierino al dorato - odore: intenso delicatissimo - vitigni: malvasia di sardegna (100%) - sapore: alcolico con retrogusto amarognolo - asciutto/dolce naturale - gradazione alcolica minima 15°+2,5 (16,5°+1 il asciutto).

560 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: Ro / wererabbit via photopin cc
http://allrecipes.it

Informazioni utili