Involtini di riso in foglie di verza: ricetta vegetariana secondo il moderno modello di benessere

Anna Carbone 27 gennaio 2014
Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Tempo totale:
40 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 12 foglie grosse di verza
  • 300 g di riso arborio
  • ½ kg di pomodori ramati
  • mezza cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 300 ml di brodo vegetale caldo
  • 25 g di parmigiano grattugiato
  • mezzo cucchiaio di basilico tritato
  • 20 g di olio extravergine d'oliva
  • sale

Un’idea-ricetta che ha come riferimento la dieta mediterranea, dagli Anni ’70 indicata come modello da seguire per contrastare le “malattie del benessere”. Un riferimento di salute preso ad esempio da tutto il mondo. Ora, però, ci sono delle novità: i tempi si evolvono e anche le piramidi vanno rimodernate. Questi involtini di riso in foglie di verza rientrano nelle norme per una sana alimentazione mediterranea e, comunque, nulla tolgono all’indispensabile complemento di ogni piatto: lo stimolo del sapore e del gusto nel giusto equilibrio degli ingredienti della salute.

Preparazione:

Sbucciate e tritate insieme la cipolla e lo spicchio d'aglio.
Incidete con un coltellino il fondo dei pomodori, tuffateli nell'acqua bollente per un minuto, scolateli, eliminate loro la pelle e i semi e tagliateli a dadini.
Rosolate 2/3 del trito di aglio e cipolla nella metà dell'olio extravergine d'oliva, aggiungete il riso e tostatelo per tre minuti rimestando spesso con un cucchiaio di legno; sfumate con il vino, versate 2-.3 mestoli di brodo caldo e proseguite cuocendo e aggiungendo dell'altro brodo fino a 15 minuti di cottura. Regolate di sale, insaporite il risotto con metà del parmigiano e spegnete il fuoco.
Mentre preparate il risotto, preparate anche un sugo veloce con i pomodori freschi.
Rosolate il restante trito di aglio e cipolla nell'olio rimasto, aggiungete i dadini di pomodori, salate e cuocete a fiamma vivace per 5 minuti, mescolando spesso. Al termine della cottura condite con il basilico tritato e pepe macinato al momento.
Pareggiate la parte più spessa dei gambi delle foglie di verza, immergetele per pochissimo tempo nell'acqua bollente salata, scolatele e disponetele ben aperte sopra un canovaccio pulito, lasciandole asciugare dall'eccesso di umidità.
Mettete metà del sugo di pomodori sul fondo di una pirofila.
Farcite ogni foglia di verza con una porzione abbondante di risotto, piegatela nella parte più larga verso l'interno della foglia stessa e poi arrotolatela formando degli involtini.
Metteteli uno di fianco all'altro nella pirofila, condite con il sugo rimasto e e poi cospargete con il resto del parmigiano.
Infornate a 180°C per 10 minuti e servite.

Note:

Per porzione calorie 400

Photo Credit: marlenekzio via photopin cc

Informazioni utili