Maccheroni al forno: la ricetta con besciamella e fegatini di pollo

Anna Carbone 2 aprile 2013
Tempo totale:
1 ore
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 600 g. di maccheroni
  • 8 fegatini di pollo
  • 1 cipolla
  • 1 sedano
  • 2 carote
  • 2 porri
  • salsa di pomodoro
  • sale - pepe
  • 50 g. di parmigiano grattugiato
  • 1 tazza di besciamella
  • 50 g. di burro

La pasta al forno per quanto semplice non può essere improvvisata. Spesso usata come ‘ripiego’ è in realtà una vera leccornia, da preparare con ingredienti scelti e ben dosati. Maccheroni, besciamella e fegatini di pollo sono il trittico di questa ricetta, che non vi pentirete di provare e di portare in tavola.

Preparazione:

Spezzettate i maccheroni e metteteli a cuocere in acqua salata per una decina di minuti. Toglieteli dal fuoco e scolateli.

Tritate la cipolla, i porri, il sedano, le carote e fateli soffriggere nel burro unendo sale, pepe, salsa di pomodoro. Quando le verdure sono cotte aggiungete i fegatini di pollo tagliati a pezzetti. Lasciate cuocere qualche minuto.

Nel frattempo preparate una besciamella con 30 g. di farina, 30 g. di burro, ¼ di latte e un poco di sale. Imburrate quindi una pirofila e disponete uno strato di pasta e uno di composto fino ad esaurimento degli ingredienti, infine ricoprite con la besciamella e spolverizzate con del parmigiano grattugiato.

Mettete in forno ben caldo a 190 gradi per circa 30 minuti e servite caldissimo.

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
ARBOREA SANGIOVESE

Aree di produzione: Sardegna provincia OR - affinamento: fino a 4 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rubino o rosato - odore: vinoso intenso - vitigni: sangiovese (85%-100%) - sapore: asciutto, morbido, fresco, aromatico, asciutto - gradazione alcolica minima 11°.

CANNONAU DI SARDEGNA ROSATO
Aree di produzione: Sardegna provincia CA/OR/NU/SS - affinamento: obbligatorio fino al 1° marzo dopo la vendemmia quindi fino a 3 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, CARNI BIANCHE - colore: rosa brillante - odore: tipico gradevole - vitigni: cannonau (90%-100%) - sapore: sapido tipico asciutto - gradazione alcolica minima 12,5°.

BARDOLINO SUPERIORE
Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) - affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 3 anni - caratteristiche: fermo o leggermente frizzante - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, CARNI BIANCHE - colore: rubino chiaro al cerasuolo e al granato con l'invecchiamento - odore: vinoso con leggero profumo delicato - vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) - sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile - gradazione alcolica minima 11,5°.

709 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: marlenekzio via photopin cc
http://allrecipes.it

Informazioni utili