Napoletana di melanzane: idea d’autunno per i vegetariani

Anna Carbone 12 ottobre 2014
Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
60 minuti
Tempo totale:
1 ore 30 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 6 persone:
  • 800 g di pomodori maturi
  • San Marzano
  • 300 g di mozzarella fior di latte
  • 7 cucchiai di parmigiano
  • 6 melanzane con pochi semi
  • 2 uova
  • 1 cipollotto
  • 1 mazzo di basilico
  • ½ litro di olio d'oliva
  • extravergine
  • sale
  • pepe

Non male la cucina vegetariana con ricette come quella di oggi. Io non sono vegetariana, mangio un po’ di tutto, ma questa “napoletana” di melanzane “me gusta”.

In realtà mi piacciono proprio le melanzane, mi piace prepararle in tutti i modi possibili. Le melanzane, poi, sono talmente versatili! Possiamo prepararle anche per un antipasto diverso, come quei deliziosi bocconcini dal sapore intenso che hanno sempre un successone. Gli antipasti stuzzicano sempre la nostra creatività…

Con le melanzane potete preparare anche un buon primo piatto di pasta con i formati di pasta che preferite. Perfino le lasagne al forno con una variante alla classica ricetta siciliana che nulla ha da invidiare all’originale.

Non è un piatto costoso, è facile da preparare e gli ingredienti genuini, oltre alle melanzane, mozzarella, parmigiano, uova, pomodori, cipollotto, basilico, olio extravergine. Non è certo un piatto last minute, ma se avete il tempo e avete ospiti vegetariani o siete voi stessi vegetariani, è una ricetta da provare.

Preparazione:

Tagliate i pomodori a pezzi e fateli cuocere con un cipollotto e qualche foglia di basilico. Quando saranno sfatti passateli al passaverdura e rimetteteli sul fuoco ad asciugare per 10 minuti, salate e pepate.
Affettate le melanzane nel senso della lunghezza, cospargetele di sale e mettetele a scolare per circa un'ora, poi lavatele e asciugatele bene con carta da cucina.
Versate l'olio di oliva in una casseruola per fritti e fatelo scaldare abbastanza per friggere le melanzane. Scolatele quando saranno dorate ma non troppo scure e fatele asciugare su carta da cucina.
Tagliate a listarelle la mozzarella fior di latte e sminuzzate qualche foglia di basilico.
Sbattete le uova con la salsa di pomodoro per qualche minuto.
Versate in una pirofila 3 cucchiai di salsa, poi coprite con uno strato di melanzane appena sovrapposte. Condite con un cucchiaio di parmigiano grattugiato, le foglie di basilico rimaste, 2 o 3 cucchiai di salsa livellandola bene e poi coprite con metà fettine di fior di latte.
Disponete un secondo strato identico al primo e terminate con una spolverata di parmigiano.
Fate cuocere la napoletana di melanzane in forno già caldo a 170° per circa un'ora quindi lasciate intiepidire prima di servire.

Photo Credit: avlxyz via photopin cc

Note:

In tante preparazioni vegetariane gli ingredienti non "sopportano" l'abbinamento con il vino.
in linea generale i vini bianchi, freschi e leggeri, sono i più adatti per accompagnare una cucina vegetariana.

Informazioni utili