Orata al forno farcita con funghi, scalogno e mandorle

Anna Carbone 30 novembre 2012
Tempo totale:
1 ore
Difficoltà:
Media
Ingredienti per 4 persone:
  • 1,200 kg. di orata
  • 300 g. di funghi coltivati
  • 20 g. di burro
  • 3 scalogni
  • 20 g. di mandorle
  • 2 cipolle
  • 3 pomodori perini
  • 2 limoni
  • 1 dl. di vino bianco secco
  • 1 pizzico di timo
  • olio – sale - pepe

L’orata al forno viene spesso farcita con aromi prima di essere cotta. La nostra ricetta arricchisce il ripieno classico con ingredienti particolari, come funghi scalogno e mandorle in grado di dare ancora più risalto al sapore del pesce, cotto in forno con timo, limone e vino bianco.

Preparazione:

Pulite ed eviscerate l'orata e fate una profonda incisione aiutandovi con un coltellino affilato per eliminare la lisca. Rilavatelo bene e asciugatelo. Raschiate e pulite i funghi coltivati e tritateli grossolanamente solo un terzo del peso totale. In una padella mettete il burro e quando sarà fuso aggiungete i funghi e gli scalogni tritati e fate appassite a fuoco tenue per 4 o cinque minuti. Aggiungete le mandorle spellate e tritate grossolanamente e continuate la cottura ancora per un paio di minuti per far amalgamare i sapori. Ora salate e pepate l'orata e riempitela con la farcita preparata. Cucite l'apertura e disponete il pesce in una pirofila. Tagliate i funghi a pezzettini, le cipolle e i pomodori a rondelle e un limone a fette. Sistemate tutti questi elementi intorno all'orata. Irrorate con succo del secondo limone e vino bianco, salate, pepate, spolverizzate con un pizzico di timo, date un'ultima passata di olio e infornate per una quarantina di minuti a 180 gradi bagnando di tanto in tanto con il fondo di cottura per evitare che il pesce si secchi troppo.

Note:

VINI CONSIGLIATI:
FRIULI ISONZO PINOT BIANCO SPUMANTE (amabile/asciutto)

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia GO - caratteristiche: spumante - abbinamento consigliato: PESCE E PIATTI A BASE DI VERDURA - colore: paglierino chiaro o leggermente dorato - odore: delicato tipico gradevole - vitigni: pinot bianco (100%) - sapore: vellutato morbido armonico gradevole asciutto/amabile - gradazione alcolica minima 11°.

SARDEGNA SEMIDANO SPUMANTE (asciutto/dolce/amabile)
Aree di produzione: Sardegna provincia CA/OR/NU/SS - affinamento: caratteristiche: spumante - abbinamento consigliato: PESCE - colore: giallo paglierino con riflessi tendenti al dorato - odore: delicato, fruttato, tipico - vitigni: semidano (85%-100%) - sapore: morbido sapido fresco asciutto/dolce/amabile - gradazione alcolica minima 11,5°.

ALGHERO CHARDONNAY SPUMANTE
Aree di produzione: Sardegna provincia SS - affinamento: fino a 2 anni - caratteristiche: spumante - abbinamento consigliato: PESCE - colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli - odore: fruttato, tipico, delicato - vitigni: chardonnay (85%-100%) - sapore: sapido, asciutto, pieno, tipico, asciutto - gradazione alcolica minima 11,5

APPORTO NUTRIZIONALE BASSO
PER PORZIONE.

photo credit: erix! via photopin cc
http://allrecipes.it

Informazioni utili