Pane alla melassa: prima colazione speciale per la Festa della Mamma

Anna Carbone 9 maggio 2014
Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
60 minuti
Tempo totale:
1 ore 15 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 10 persone:
  • 500 g di farina bianca
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere
  • un pizzico di sale
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di noce moscata
  • ½ cucchiaio di chiodi di garofano in polvere
  • 240 g di datteri pesati col nocciolo
  • 120 g di gherigli di noci
  • 180 g di melassa
  • 200 g di burro
  • 4 uova
  • ½ bicchiere di latte

Questo delizioso pane alla melassa mi è sembrato il più adatto ad una prima colazione per la Festa della Mamma. Cosa c’è di più buono del pane per la prima colazione, di quel pane poi che, morbido e gustoso, fa bella mostra di sé nei panifici scozzesi più trendy? Questo pane è una specialità della Scozia, infatti. Oggi ho voluto offrire alle mamme questa delizia d’oltremare, ma ce n’è per tutti, visto che le dosi sono pensate per dieci persone. Una specialità etnica, quindi, per offrire alla Mamma sapori e profumi di terre lontane. Un pane molto veloce da fare perché non ha bisogno di tempi di lievitazione. Si conserva molto a lungo, avvolto in carta d’alluminio e tenuto in una scatola a chiusura ermetica. Per questa ragione ho pensato ad una dose sufficiente per circa dieci persone o per parecchi giorni se la famiglia non è numerosa. Una ricetta da provare per offrire alla Mamma, nel suo giorno speciale, un pane speciale che ci ricorda un po’ il nostro pane al miele.

Preparazione:

In una grande terrina setacciate la farina con il lievito, il sale, lo zucchero e le spezie. Snocciolate i datteri, tritateli e metteteli nella terrina con le noci tritate anch'esse. Fate sciogliere la melassa con il burro, poi versateli nella terrina. Poco a poco, mescolando bene. Aggiungete le uova intere, leggermente sbattute, e lavorate dolcemente con un cucchiaio di legno. L'impasto deve risultare consistente, ma morbido, quindi, se è necessario, aggiungete un po' di latte.
Imburrate e infarinate uno stampo rettangolare basso, versatevi il composto e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per una trentina di minuti, quindi abbassate la temperatura a 160° e lasciate cuocere ancora per un'altra trentina di minuti.

Note:

La melassa è un sottoprodotto della lavorazione dello zucchero, piuttosto scura di apparenza e molto dolce; molto ricca di ferro, si adopera abbastanza spesso in pasticceria.
Dalla melassa si ricava anche uno sciroppo scuro adatto per fare salse dolci.
Esiste anche in commercio lo zucchero di melassa.

Photo Credit: Kurainisei via photopin cc

Informazioni utili