Il salmone crudo

Sfilettate il salmone, pulitelo dalle eventuali spine e fatelo a dadini.

Salmone sfilettato

Mettete gli scarti in un tegame con cipolla e sedano per fare un fumetto.

Sgusciate i pistacchi e tritateli.

Pistacchi tritati

In una padella fate scaldare un po’ d’olio e poi fate rosolare lo scalogno tritato, aggiungete il salmone, l’aglio schiacciato e fatelo rosolare bene.

Sfumate con il vino, salate, pepate e aggiungete un po’ di peperoncino. Aggiungete un po’ di brodo se vi sembra si asciughi troppo. Aggiungete un po’ di prezzemolo tritato.

Scalogno e salmone in padella

Quando il salmone sarà cotto frullatelo bene insieme a un po’ di brodo lasciando da parte qualche bel pezzo da mettere poi nei piatti.

Rimettete sul fuoco per qualche minuto.

Salmone frullato

Scolate la pasta al dente e fatela saltare in padella, aggiungete la granella di pistacchi e continuate a farla saltare.

Pasta saltata in padella

Servite caldo spolverando ancora con i pistacchi e con del prezzemolo se vi piace.

Mezze maniche con salmone e pistacchi