Pochi sanno che non esiste una ricetta per la pasta frolla adatta a tutte le nostre ricette: ne esistono tante, ognuna adatta ad uno scopo preciso. Ottenerne una molto friabile ed omogenea, adatta soprattutto a crostate o frollini o mignon, è molto semplice con il metodo classico.

Questa tecnica , forse la più conosciuta, prevede l’aggiunta della farina nell’impasto solo all’ultimo momento, dopo aver ben amalgamato zucchero, burro e uovo. Impastabile sia a mano che con l’aiuto di una planetaria, la pasta che otterremo sarà versatile ed equilibrata.

Eccovi quindi il video-tutorial per la pasta frolla con metodo classico.

photo credit: ]babi] via photopin cc