Pasta con crema di ricotta: idea d’autunno

Anna Carbone 9 ottobre 2014
Tempo di preparazione:
5 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Tempo totale:
15 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 350 g di penne
  • PER IL CONDIMENTO
  • 250 g di ricotta fresca
  • 30 g di basilico
  • 30 g di mandorle
  • 3 cucchiai di olio
  • extravergine d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale
  • pepe

La pasta con crema di ricotta è un’idea gustosa per una veloce ricetta autunnale, ma buona in ogni stagione, anche nelle calde giornate estive, proprio per la velocità della preparazione.

In soli 15 minuti, infatti, si prepara questo piatto semplicissimo che richiede pochi, ma gustosi ingredienti: ricotta, olio extravergine, aglio, sale, pepe, mandorle a lamelle e basilico per decorare.

Importante è la scelta del formato di pasta, che spesso incide sul gusto anche per un fattore psicologico. Le penne, comunque, si prestano a molte preparazioni: dalla semplice ricetta al “pomodoro e basilico” tradizionale del nostro Sud, molto gustosa, in particolare in estate con i pomodori perini San Marzano, ma ottima anche d’inverno con i pezzettoni in scatola invece dei San Marzano ad una a un buon primo piatto di penne ai fiori di zucca ad una ricetta light al gusto di mare a…la lista è lunga.

E poi, i metodi semplici e l’utilizzo di materie prime che non richiedono una lavorazione complessa permettono di minimizzare notevolmente i tempi di preparazione senza nulla togliere al gusto.

L’idea in più

Provate a sostituite le mandorle con la pasta di olive, da mescolare con la ricotta, l’olio, il basilico, sale e pepe in modo da ottenere una crema omogenea. In aggiunta, potrete completare con poca erba cipollina tagliuzzata finemente.

La ricotta

Prodotta con latte vaccino, ovino, caprino, di bufala, o misto, viene annoverata tra i prodotti magri. Esiste anche salala, addizionata di sale e fatta essiccare. Viene prodotta in Sardegna, Sicilia e Calabria ed è usata grattugiata sulla pasta asciutta, in particolare sulla Pasta alla Norma.

Il vino

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi

Una Docg che si sposa con tutti i piatti della cucina mediterranea.

Va servito ad una temperatura di 14°-16°C.

Come aperitivo la temperatura ottimale è di 8°-10°C.

Riepilogo Ricetta
Nome
Pasta con Crema di Ricotta
Pubblicata il
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
no rating Based on 0 Review(s)

Preparazione:

Strofinare l'interno di una terrina con l'aglio, versatevi la ricotta, unite l'olio extravergine d'oliva, il basilico sminuzzato, sale e pepe quanto basta. Cuocete la pasta in acqua bollente salata, scolatela al dente e versatela nella crema di ricotta lasciando un po' d'acqua di cottura.
Mescolate bene e servite la pasta cosparsa di mandorle tagliate a lamelle e tostate e, a piacere, con qualche foglia di basilico.

Photo Credit: Pasta Voiello via photopin cc

Note:

Informazioni utili