Piatti veloci: tonno scottato su verdure croccanti

Anna Carbone 9 agosto 2014
Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Tempo totale:
20 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 400 g di tonno rosso
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 rametto di timo limonato
  • 2 carote
  • ½ finocchio
  • 1 cuore di sedano
  • 1 zucchina
  • ½ limone
  • 4 cucchiai di olio
  • d'oliva extravergine
  • sale
  • pepe

Sapori di mare a tavola, anche con il caldo, in una ricetta semplice e veloce. Pesce di grande versatilità, il tonno. Dall’antipasto al primo al secondo piatto. Lo troviamo, infatti, in sfiziosi antipasti e appetitosi primi piatti di pasta per simpatiche spaghettate; in secondi piatti di antica tradizione siciliana e reinterpretati alla luce delle nuove esigenze, esaltati da aromi e sapori stuzzicanti che di un piatto semplice fanno una ricetta da chef. Fette di tonno appena scottate, in questa ricetta, e adagiate su un letto di verdure: un sapore delicato e un aroma leggermente agrumato che viene dal timo limonato. Per l’abbinamento vino consiglio il Breganze Doc Bianco ad una temperatura di 8-10°C. Una curiosità: il timo limonato è una qualità di timo particolare che si differenzia dal più noto timo Serpillo per la delicatezza del sapore e l’aroma leggermente agrumato. Viene utilizzato per insaporire insalate e preparazioni a base di verdure.

Preparazione:

Tagliate il tonno in due fette spesse 2 centimetri e conditele con poco sale e pepe e timo sminuzzato.
Pelate le carote e tagliatele a julienne; fate lo stesso con il cuore di sedano, il verde della zucchina e il finocchio.
Lasciate le verdure in una bacinella con acqua e ghiaccio per mantenerle croccanti.
Scaldate in una padella antiaderente olio e aglio in camicia, scottate il tonno per un paio di minuti per lato lasciandolo rosato nel cuore e tagliatelo a fette.
Scolate le verdure dall'acqua e asciugatele velocemente con carta da cucina.
Condite con un'emulsione a base di sale, pepe, olio e poco succo di limone; disponetele nei piatti e adagiatevi il tonno ormai freddo, condito con poco del suo olio di cottura.

Photo Credit: mrjorgen via photopin cc

Note:

Informazioni utili