Pollo gratinato al forno: come prepararlo con verdure tricolore

Anna Carbone 22 aprile 2013
Tempo totale:
1 ore
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 400 g. di patate
  • 200 g. di carote
  • 250 g. di fagiolini
  • ½ litro di latte
  • 120 g. di pollo lesso
  • 20 g. di burro
  • 2 uova intere
  • 2 albumi
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale - pepe

Stanchi del solito pollo? Oggi vi presento la ricetta con le verdure tricolore: patate, carote e fagiolini. Cosa cambia, direte voi? Beh, basta provare a prepararla. Il pollo si fonde e non si accompagna alle verdure, come al solito, diventando una portata gustosa, gratinata al forno. Curiosi? Cimentatevi pure.

Preparazione:

Lavate con cura le patate, ponetele in una pentola coperte con acqua fredda, fate cuocere per circa 30 minuti. Raschiate le carote, spuntate i fagiolini e privateli del filo. In un pentolino scaldate il latte.

Tagliate la carota a rondelle, lessatele per 20 minuti, in una casseruola in poca acqua bollente leggermente salata. Cuocete a parte in un'altra casseruola i fagiolini. Quando le patate saranno cotte, scolatele, sbucciatele e passatele al passaverdura. Mettete la purea di patate nella casseruola, ponetela sul fuoco e a calore dolce, versate lentamente e poco alla volta il latte caldo mescolando con un cucchiaio di legno.

Togliete la purea dal fuoco, regolate di sale e di pepe, aggiungete il burro ammorbidito, mescolate e lasciate intiepidire. Nel frattempo le carote e i fagiolini saranno giunti a cottura, scolateli e passateli al passaverdura e separatamente raccoglieteli in due terrine diverse. Incorporate alla purea di patate ormai fredda le uova intere, il pollo lesso nettato delle pelle e tritato. Suddividete la purea in tre parti, una unitela al passato di carote. Mescolate bene in modo da ottenere un composto di color arancio uniforme.

Preparate nello stesso modo un composto verde con i fagiolini, spolverizzatelo con prezzemolo tritato. Prendete uno stampo rettangolare stretto antiaderente o rivestito con un foglio di alluminio, fate un primo strato di composto verde, un secondo strato con la purea rimasta al naturale e un terzo strato con il composto di carote. Cuocete in forno a bagnomaria per circa 30 minuti.

A cottura ultimata togliete la purea dal forno. Ricoprite la superficie con gli albumi leggermente salati mondati a neve ben ferma. Gratinate per alcuni secondi sotto il grill e servite subito.

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
BARDOLINO SUPERIORE

Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) - affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 3 anni - caratteristiche: fermo o leggermente frizzante - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, CARNI BIANCHE - colore: rubino chiaro al cerasuolo e al granato con l'invecchiamento - odore: vinoso con leggero profumo delicato - vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) - sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile - gradazione alcolica minima 11,5°.

COLLI DI PARMA SAUVIGNON SPUMANTE
Aree di produzione: Emilia Romagna pr. PR - affinamento: 2 anni obbligatori quindi fino a 6 ed oltre - caratteristiche: frizzante - colore: giallo paglierino - odore: delicato raffinato aromatico tipico - vitigni: sauvignon (100%) - sapore: asciutto di corpo armonico con retrogusto amarognolo fresco - gradazione alcolica minima 11,5°.

BIANCO VERGINE DELLA VALDICHIANA SPUMANTE
Aree di produzione: Toscana pr. SI/AR - affinamento: obbligatorio fino al 31 gennaio dopo la vendemmia - caratteristiche: spumante - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: paglierino con riflessi verdognoli - odore: delicato gradevole tipico - vitigni: trebbiano toscano (60%-80%) altri (20%-40%) purché ciascun vitigno non superi il 10% - sapore: asciutto con retrogusto di mandorla amara asciutto/amabile - gradazione alcolica minima 11°.

150 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: stevendepolo via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili