Polpettone di ricotta: ricetta veloce con pomodori perini

Anna Carbone 26 gennaio 2013
Tempo totale:
55 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 400 g. di ricotta
  • un uovo
  • 20 g. di grana grattugiato
  • 2 rametti di maggiorana
  • un cucchiaio di farina
  • un limone
  • 3 pomodori perini
  • olio extravergine
  • noce moscata in polvere
  • sale

Il polpettone sembra sempre un’impresa impossibile, lunga, laboriosa e complicata. Questo polpettone, ottimo secondo piatto, preparato con ricotta, pomodori e spezie, non solo è molto semplice da preparare ma è anche molto leggero. Permette di capovolgere tutte le dicerie sui polpettoni. Provatela e mi direte.

Preparazione:

Mescolate la ricotta con l'uovo, una presa di sale, la maggiorana tritata, il grana, la farina, un pizzico di noce moscata e metà di scorza di limone grattugiata. Bagnate e strizzate un rettangolo di carta da forno, asciugatelo e stendetelo su un piano di lavoro; versate al centro l'impasto di ricotta, dategli la forma di un polpettone, avvolgetelo stretto nella carta e cuocetelo in forno preriscaldato a 180/200° per circa 35 minuti; lasciatelo raffreddare.

Scottate i pomodori perini in ebollizione per circa 30 secondi, scolateli, pelateli, privateli dei semi e riducete la polpa in dadini. Conditeli con sale e la scorza di limone rimasta e distribuiteli sul polpettone affettato. Irrorate con poco olio e servite.

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
ARBOREA SANGIOVESE

Aree di produzione: Sardegna provincia OR - affinamento: fino a 4 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rubino o rosato - odore: vinoso intenso - vitigni: sangiovese (85%-100%) - sapore: asciutto, morbido, fresco, aromatico, asciutto - gradazione alcolica minima 11°.

CHIANTI (montespertoli/rufina)
Aree di produzione: Toscana zona del Chianti - obbligatorio fino al 1 giugno dopo la vendemmia quindi fino a 5 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rubino vivace al granato con l'invecchiamento - odore: intensamente vinoso con profumo di mammola fine con l'invecchiamento - vitigni: sangiovese (75%-100%) canaiolo ( 0-10%) trebbiano toscano e/o malvasia del chianti (0-10%) altre (0-10%) - sapore: asciutto armonio sapido leggermente tannico asciutto - gradazione alcolica minima 12°.

COLLINE LUCCHESI MERLOT
Aree di produzione: Toscana - affinamento: fino a 3 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rosso rubino al granato se invecchiato - odore: gradevole tipico - vitigni: merlot (85%-100%) - sapore: pieno asciutto asciutto - gradazione alcolica minima 11,5°.

285 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: fugzu via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili