Ricetta agnello arrosto all’egiziana

TEMPO DI PREPARAZIONE E DI COTTURA:

2 ORE CIRCA

PER PORZIONE:

CALORIE 685

PREPARAZIONE

Tagliate a pezzi il cosciotto d’agnello e fatelo macerare con olio, sale, pepe. In una larga teglia fate rosolare le cipolle con il burro, dopo averle affettate molto sottilmente.

Quando le cipolle saranno quasi sfatte aggiungete l’agnello e fatelo insaporire molto bene; dopo circa dieci minuti, bagnatelo con il vino bianco e continuate la cottura con fuoco moderato.

Controllate che l’agnello sia ben cotto e spegnete il fuoco, lasciando la pentola coperta.

Ora sbucciate le patate e tagliatele in spicchi sottili, pulite i carciofi e tagliateli a fettine dopo averli passati con il succo di limone.

Fate scaldare lentamente l’agnello e aggiungete, non appena il sugo di cottura è caldo, le patate e i carciofi.

Fate cuocere ancora una trentina di minuti e portate in tavola.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 cosciotto di agnello

4 patate

2 carciofi

2 cipolle

olio, burro, pepe, sale

vino bianco secco

limone

VINI CONSIGLIATI

POLLINO ROSSO

DONNICI ROSSO RISERVA

CIRÒ ROSATO

SANVITO DI LUZZI ROSA

POLLINO ROSSO

Aree di produzione: Calabria vari comuni in pr. Cosenza – abbinamento consigliato: CAPRETTO ARROSTO, FORMAGGI DURI – colore: rubino scarico – odore: tipico vitigni: gaglioppo min (60%) ammessi altri vitigni autorizzati (max40%)di cui max10% a bacca bianca – sapore: pieno, asciutto – grad. alcolica min. 12°.

DONNICI ROSSO RISERVA

Aree di produzione: Calabria vari comuni in pr. Cosenza – affinamento: 2 anni – abbinamento consigliato: SECONDI DI CARNE, ARROSTI, FORMAGGI DURI – colore: rubino- odore: tipico – vitigni: gaglioppo (50%) greco (10-20%) ammessi altri vitigni autorizzati (max20%) – sapore: armonico, asciutto – grad. alcolica min. 12°.

CIRÒ ROSATO

Aree di produzione: Calabria Comuni di Cirò e Cirò Marina e in parte i territori di Melissa – abbinamento consigliato: CARNI, MINESTRE, FORMAGGI MOLLI E SEMIDURI – colore: rosa cerasuolo più o meno carico – odore: vinoso, delicato – vitigni: gaglioppo (95%)ammessi altri vitigni autorizzati (max5%) – sapore: asciutto, fresco, armonico – grad. alcolica min. 12,5°.

SANVITO DI LUZZI ROSA

Aree di produzione: Calabria – affinamento: gennaio dell’anno successivo a quello di vendemmia – abbinamento consigliato: SALUMI, MINESTRE ASCIUTTE, CARNI, FORMAGGI MOLLI E SEMIDURI – colore: rosa più o meno carico – odore: gradevole, delicato,tipico – vitigni: gaglioppo min (70%)ammessi altri vitigni autorizzati (max30%) – sapore: tipico, delicato – grad. alcolica min. 11°.