Ricetta antipasto fantasia

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

3 ORE

PER PORZIONE:

CALORIE 200

PREPARAZIONE

Pulite, risciacquate più volte i calamari, tagliateli a striscioline e poneteli in una terrina insieme ad una cipolla sbucciata e tagliata in quattro pezzi, una carota tagliata a fettine, 1 foglia di lauto, 2 chiodi di garofano, un po’ di pepe e ricoprite il tutto con mezzo bicchiere di aceto e un bicchiere di vino bianco secco.

Lasciateli cuocere a fuoco moderato fino a quando i calamari saranno cotti e il liquido ristretto.

Raschiate e pulite accuratamente le vongole e le cozze; fatele aprire naturalmente mettendole sul, in una padella, con un cucchiaio di olio e un po’ di prezzemolo tritato fine con l’aglio.

Quando i gusci si apriranno, togliete ad uno a uno i molluschi e poneteli in una insalatiera di vetro.

Unitevi allora i calamari cotti, i gamberetti che avrete fatto lessare a parte e sgusciati, mezzo peperone rosso e mezzo giallo tagliati a pezzetti. Aggiungete un cucchiaio di liquido di cottura dei calamari e un cucchiaio di quello delle vongole e cozze.

Condite l’insalata di pesce con un pizzico di pepe di Caienna, prezzemolo e olio. Lasciate riposare in un luogo fresco, che non sia il frigorifero, per due ore.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

350 g. di calamari

300 g. di gamberetti

700 g. di vongole

700 g. di cozze

1 cipolla – 1 carota

1 foglia di lauro – 2 chiodi di garofano

½ bicchiere di vino bianco secco – ½ bicchiere di aceto

½ peperone rosso – ½ peperone giallo

prezzemolo – olio – aglio – pepe di Caienna

VINI CONSIGLIATI

MONTECARLO BIANCO

SAUVIGNON

SARDEGNA SEMIDANO SPUMANTE

MONTECARLO BIANCO

Aree di produzione: Toscana – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE, UOVA, FORMAGGI FRESCHI – colore: bianco paglierino più o meno intenso – odore: delicato tipico – vitigni: trebbiano toscano (40%-60%) semillon e/o pinot grigio e/o pinot bianco e/o vermentino e/o sauvignon e/o roussanne (40%-60% purché almeno tre vitigni raggiungano singolarmente il 10%) – sapore: asciutto, delicato, armonico, asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

SAUVIGNON

Aree di produzione: Toscana – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: ANTIPASTO, PESCE – colore: giallo paglierino – odore: delicato tipico leggermente aromatico – vitigni: sauvignon (85%-100%) – sapore: armonico asciutto asciutto – gradazione alcolica minima 10,5°.

SARDEGNA SEMIDANO SPUMANTE

(asciutto/dolce/amabile)

Aree di produzione: Sardegna provincia CA/OR/NU/SS – affinamento: caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino con riflessi tendenti al dorato – odore: delicato, fruttato, tipico – vitigni: semidano (85%-100%) – sapore: morbido sapido fresco asciutto/dolce/amabile – gradazione alcolica minima 11,5°.