Ricetta aspic di frutta: TEMPO DI PREPARAZIONE 40 MINUTI – 2 / 3 ORE DI RAFFREDDAMENTO IN FRIGORIFERO

PER PORZIONE

CALORIE: 130

PROTEINE: 3 g.

GRASSI: 0 g.

CARBOIDRATI: 30 g.

PREPARAZIONE

Sbucciate le banane, tagliatele a rondelle; pelate i kiwi e affettateli; dividete l’ananas in cubetti.

Spremete le arance e filtrate il succo e raccoglietelo in una tazza.

In una casseruola fate sciogliere la gelatina istantanea seguendo le istruzione che troverete sulla confezione e incorporatevi il succo di arancia. Sul fondo di uno stampo scanalato distribuite un dito di gelatina, ponete in frigo e fatela raffreddare, quindi disponetevi sopra con un certo gusto estetico, formando delle decorazioni, metà delle fettine di banana e di kiwi. Coprite con altra gelatina e rimettete in frigorifero a rassodare.

Sistematevi sopra dadini di ananas e le altre fettine di kiwi, coprite con un altro strato di gelatina. Ora ponete lo stampo in frigorifero per 2 o 3 ore.

Al momento di servire, sformate l’aspic su un piatto di portata. Ovviamente potete sostituire la frutta secondo quella di stagione.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

200 g. di arance – 200 g. di banane

300 g. di ananas – 350 g. di kiwi

2 confezioni di gelatina per dolci (10 g.)

VINI CONSIGLIATI

MOSCATO DI PANTELLERIA SPUMANTE – BRACHETTO D’ACQUI SPUMANTE – FREISA D’ASTI SPUMANTE – MALVASIA DI CASORZO D’ASTI SPUMANTE

MOSCATO DI PANTELLERIA SPUMANTE

Aree di produzione: Sicilia provincia TP – affinamento: fino a 5 anni – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: DESSERT – colore: da giallo dorato all’ambrato – odore: tipico fragrante – vitigni: zibibbo (85%-100%) – sapore: aromatico tipico dolce – gradazione alcolica minima 8+4,5°.

BRACHETTO D’ACQUI SPUMANTE

Aree di produzione: Piemonte provincia AL – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: FINE PASTO – colore: rubino di media intensità e al granato chiaro o rosato – odore: aroma muschiato molto delicato – vitigni: brachetto (100%) – sapore: morbido, delicato, dolce – gradazione alcolica minima 6+6,5°.

FREISA D’ASTI SPUMANTE

Aree di produzione: Piemonte provincia AT – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: FINE PASTO – colore: rosso granato o cerasuolo piuttosto chiaro all’aranciato se invecchiato – odore: tipico con delicato profumo di lampone e di rosa – vitigni: freisa (100%) – sapore: fresco con sottofondo gradevole di lampone amabile – gradazione alcolica minima 11°.

MALVASIA DI CASORZO D’ASTI SPUMANTE

Aree di produzione: Piemonte provincia AT – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: FINE PASTO – colore: rosato – odore: tipico e fragrante – vitigni: malvasia di casorzo (90%-100%) freisa e/o grignolino e/o barbera e/o altre aromatiche (0-10%) – sapore: leggermente aromatico, tipico, dolce – gradazione alcolica minima 6,5+4°.