Ricetta baci alla Castiglione

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

1 ORA E MEZZA

PER PORZIONE:

CALORIE 980

PREPARAZIONE

Cominciate a preparare la fonduta ponendo a macerare la fontina tagliata a dadini nel latte.

Dopo tre o quattro ore sgocciolatela, eliminando il latte, mettetela in una casseruola con burro, i tuorli d’uovo e un pizzico di pepe.

Fate cuocere a bagnomaria a fuoco basso, mescolando continuamente ma adagio.

Il composto deve diventare denso e cremoso e non filare assolutamente. Date una grattatina di tartufo e riempite i bignés. Imburrate una pirofila, disponete i bignés e coprite con la béchamel molto morbida, ala quale avrete aggiunto 2 cucchiai di parmigiano grattugiato. Ponete qua e là qualche fiocchetto di burro e infornate per circa venti minuti.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

16 bignés già pronti

300 g. di fontina valdostana

3 tuorli d’uovo

pepe – sale – tartufo (facoltativo)

béchamel fatta con 50 g. di burro, e cucchiai di farina, ½ litro di latte

2 cucchiai di formaggio

VINI CONSIGLIATI

RECIOTO DELLA VALPOLICELLA

GAMBELLARA

COLLI EUGANEI MOSCATO (anche SPUMANTE)

BARDOLINO CHIARETTO

RECIOTO DELLA VALPOLICELLA

Aree di produzione: Veneto Comprende 19 comuni della fascia settentrionale della provincia di Verona, da est a ovest – affinamento: fino a 2-3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: FINE PASTO, DESSERT – colore: rubino intenso – odore: vitigni: Corvina Veronese 45%-95%, ammesso Corvinone max 50% in sostituzione della Corvina; Rondinella 5%-30%, ammessi altri vitigni a bacca rossa non aromatici provincia di Verona max 15%, altri vitigni autoctoni a bacca rossa max 10% – sapore: vellutato armonico di corpo amabile/dolce.

GAMBELLARA

Aree di produzione: Veneto provincia VI – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: DA PASTO LEGGERO – colore: da paglierino a dorato chiaro – odore: leggermente vinoso con profumo accentuato tipico – vitigni: garganega (80%-100%) altre non aromatiche (0-20%) – sapore: delicatamente amarognolo di medio corpo e giusta acidità armonico vellutato asciutto/abboccato – gradazione alcolica minima 10,5°.

COLLI EUGANEI MOSCATO (anche SPUMANTE)

Aree di produzione: Veneto provincia PD – caratteristiche: fermo (spumante) – abbinamento consigliato: FINE PASTO – colore: giallo paglierino più o meno carico – odore: intenso tipico – vitigni: moscato (95-100%) – sapore: intenso tipico amabile/dolce – gradazione alcolica minima 10,5°.

BARDOLINO CHIARETTO

Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo o leggermente frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa al granato con l’invecchiamento – odore: vinoso con leggero profumo delicato – vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) – sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile – gradazione alcolica minima 10,5°.