Ricetta batsoa di manzo

Pietanza di carne

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

3 ORE PIÙ MARINATURA

PER PORZIONE:

CALORIE 245

PREPARAZIONE

Lessate in acqua salata gli zampetti, dopo averli bruciacchiati per togliere ogni traccia di pelo.

Unite nell’acqua la cipolla steccata con chiodi di garofano e fate cuocere finché la carne attaccata agli zampetti non si staccherà.

Toglieteli dal brodo e lasciateli raffreddare e staccate bene tutta la carne. Tagliatela poi a pezzettini piccoli e metteteli in un recipiente di vetro con metà del liquido di cottura e metà aceto: la carne dovrà restare in infusione per un giorno intero.

Una volta pronta togliete i pezzetti, asciugateli e passateli nelle uova sbattute, poi nel pangrattato, salateli e pepateli.

In una padella adatta alla frittura, con abbondante olio, fateli friggere con qualche foglia di salvia. Servite ben caldi.

Sono una delizia sia come stuzzichino con l’aperitivo che come spezza fame.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

3 zampetti di manzo

1 cipolla

6 chiodi di garofano

1 bicchiere di aceto

2 uova

pangrattato

olio – sale – pepe – salvia

VINI CONSIGLIATI

TORGIANO SPUMANTE

AMARONE DELLA VALPOLICELLA

BAGNOLI CABERNET

TORGIANO SPUMANTE

Aree di produzione: Umbria – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: APERITIVO TUTTO PASTO – colore: giallo paglierino – odore: leggero piacevolmente fruttato – vitigni: chardonnay (40%-50%) pinot nero (40-50%) altre (0-15%) – sapore: elegante armonico con sentore di mela e biancospino netto asciutto – grad. alcolica min. 11,5°.

AMARONE DELLA VALPOLICELLA

Aree di produzione: Veneto diversi comuni provincia VR – affinamento: periodo minimo di invecchiamento di 2 anni a partire dal 1°gennaio dopo la vendemmia – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: CARNI ROSSE, SELVAGGINA – colore: rosso granato piuttosto carico – odore: frutta matura, confettura di amarena e di lamponi. In quelli più affinati si possono percepire anche sentori speziati e goudron vitigni: Corvina Veronese 45%-95%, ammesso Corvinone max 50% in sostituzione della Corvina; Rondinella 5%-30%, ammessi altri vitigni a bacca rossa non aromatici provincia di Verona max 15%, altri vitigni autoctoni a bacca rossa max 10% – sapore: pieno vellutato caldo asciutto – gradazione alcolica minima 14°.

BAGNOLI CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia PD – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino intenso al granato o al mattone con l’invecchiamento – odore: vinoso tipico intenso se invecchiato – vitigni: cabernet franc e/o sauvignon e/o carmenere (85%-100%) – sapore: pieno erbaceo equilibrato tannico di corpo austero vellutato se invecchiato asciutto – gradazione alcolica minima 11°.